Misterioso virus in India. Diverse persone sono finite in ospedale con sintomi di nausea e perdita di coscienza.

NUOVA DELHI (INDIA) – Misterioso virus in India. Negli ultimi giorni sono stati registrati diversi casi di una malattia che, secondo quanto riferito da La Repubblica, si presenta con sintomi di nausea e in alcuni casi può portare anche a perdita di coscienza.

Sono in corso tutti gli accertamenti del caso per cercare di capire le cause di questo virus. Tutte le persone contagiate sono risultate negative al coronavirus.

Gli esperti: “Fenomeno circoscritto”

Un virus scoppiato in piena pandemia, ma gli esperti cercano di tranquillizzare tutti. “I medici sono al lavoro per scoprire cosa ha causato il morbo e siamo in attesa dei risultati dai laboratori – ha detto al Guardian Dolla Joshi Roi – potrebbe trattarsi di una contaminazione di cibo, di aria e di acqua o di altro. Ma si tratta di un fenomeno circoscritto. Le persone contagiate vivono tutte nella stessa città“.

L’epicentro di questo nuovo virus è la città di Eleru. Un centro che nello scorso fine settimana ha registrato diversi casi. Il bilancio ufficiale non si ha, ma si parla di oltre 500 casi e di un morto. Anche se sulla vittima non si hanno certezze.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

L’India tra coronavirus e malattia misteriosa

C’è grande preoccupazione in India per questa nuova malattia. Il Covid-19, infatti, ha causato più di 800mila contagi. Un bilancio destinato ad aumentare nelle prossime ore.

Negli ultimi giorni sono stati registrati anche casi di questo nuovo virus. Sintomi di nausea per tutti i pazienti che, in alcuni casi, hanno perso conoscenza. Al momento, almeno secondo quanto riferito dagli stessi esperti, la situazione sembra essere circoscritta nella zona di Eleru. Ma sono in corso tutti gli accertamenti del caso per cercare di capire le cause che hanno provocato questo virus.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
cronaca india virus

ultimo aggiornamento: 09-12-2020


Italia nella morsa del maltempo. In Friuli scuole chiuse in 57 Comuni

Venezia, nella notte innalzate le paratoie del Mose