La modella era nella gabbia del leopardo quando l’animale, per motivi ancora da chiarire, l’ha aggredita saltandole addosso. La ragazza è stata ricoverata in gravi condizioni con ferite alla testa.

Paura per la modella Jessica Leidolph, aggredita da un leopardo mentre stava posando per un servizio fotografico su un set nell’est della Germania. La trentaseienne è stata attaccata dall’animale ed è stata ricoverata in gravi condizioni con ferite alla testa.

Germania, modella aggredita da un leopardo su un set fotografico

Il set fotografico era stato allestito a Nebra, in un centro che ospita animali famosi ormai in pensione. Si tratta di animali addestrati che hanno lavorato con l’uomo. Il centro ospita animali che hanno preso parte a film, spot pubblicitari e altre iniziative commerciali o legate al mondo dello spettacolo.

Secondo le prime ricostruzioni, la modella era in posa nel recinto dell’animale quando il leopardo l’ha attaccata saltandole addosso. Non sono chiari al momento i motivi che hanno spinto il leopardo a scattare contro la donna. Si tratta infatti di un animale abituato a frequentare l’uomo e che ha già lavorato con l’uomo. Quindi di un animale non pericoloso.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Leopardo
Leopardo

La modella ricoverata in ospedale in gravi condizioni

La 36enne ha rischiato la vita ed è stata ricoverata in ospedale in gravi condizioni con diverse ferite alla testa. L’animale l’avrebbe azzannata e colpita con le zampe.

Le proteste degli animalisti

La notizia ha scatenato la reazione degli animalisti, che chiedono che gli animali vengano tenuti in centri dello Stato, dove possono essere curati e seguiti senza essere sfruttati per altre produzioni o per motivi commerciali.


Covid, ricoveri e decessi in aumento: il report della Fondazione Gimbe

Crolla palazzina a Torino, il cane Ettore estratto vivo dalle macerie dopo 30 ore