Il modello del telefono non è sempre uguale al nome, anzi. Molto spesso il nome commerciale è semplice, mentre la sigla è piuttosto complessa. Vediamo come scoprirla.

Il modello del telefono non coincide quasi mai, specialmente nel caso di Android, con il nome commerciale del prodotto. Per esempio, il modello di telefono SM-G960F dice poco se non siamo addetti ai lavori, ma se diciamo Samsung Galaxy S9 le cose sono subito più chiare.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Perché il modello del telefono è importante?

Semplicemente, perché tutta la documentazione tecnica, dai manuali ufficiali alle guide per i malfunzionamenti, fa riferimento al codice smartphone e non al nome commerciale del prodotto. Inoltre spesso, soprattutto se abbiamo a che fare con i produttori che hanno una linea di prodotto molto ampia, prodotti con lo stesso nome potrebbero in realtà essere leggermente diversi.  Per esempio a  seconda di quando sono stati costruiti o dove sono stati venduti.

Come scoprire il modello del telefono in due secondi

Il primo “trucco” da usare è quello di girare il telefono! Molti produttori infatti sul retro mettono un adesivo o una serigrafia che fra le altre informazioni e svariati codici a barre mostra anche il modello del telefono, spesso indicato come Phone ModelModel Number, Model No. o simili. Di solito, se si trova, è scritto a caratteri molto piccoli.

Come scoprire il modello del telefono usando Android

Se non abbiamo fortuna con la scocca, si può trovare in Android in pochissimo tempo. Apriamo il menu superiore e andiamo alle impostazioni usando l’icona a ingranaggio.

Scorriamo tutte le impostazioni fino in fondo, dove troveremo Informazioni su, o una voce simile seguita dalla versione di Android installata. Tocchiamo questa voce.

Nella schermata che si apre, troveremo un’indicazione Numero modello. (A seconda della versione di Android e del produttore potrebbe avere nomi diversi, come modello telefono, ma in ogni caso è piuttosto semplice identificarla).

Se il nostro smartphone è dotato di un sistema di ricerca intelligente, possiamo trovare queste informazioni anche cercando Stato dispositivoNumero Modello direttamente, e visualizzare subito il risultato.

Scoprire il modello del telefono: attenzione alle App “magiche”

Tutte le volte che si tratta di guardare “sotto al cofano” del nostro smartphone, la prima tentazione è quella di rivolgerci alle numerose App che possiamo trovare nel Play Store. Tuttavia, facciamo sempre molta attenzione: molte di queste infatti non sono altro che App maligne che non fanno altro che mostrarci informazioni che potremmo vedere normalmente, e nel frattempo sfruttano il nostro telefono per infestarlo con malware.

Se proprio vogliamo fare la radiografia al nostro smartphone Android, fidiamoci al meno di App famose e già collaudate, come il celeberrimo CPU-Z oppure Castro.

Fonte foto copertina: pixabay.com/en/telephone-mobile-to-call-attainable-586266/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 19-04-2018


Playlist su Youtube sempre aggiornate con l’aggiunta automatica

Dati sensibili, anche Google ne ha molti: scopriamo chi può vederli