Mondo polizze: analizziamo il successo delle assicurazioni online
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Mondo polizze: analizziamo il successo delle assicurazioni online

compagnia assicurativa assicurazione viaggio vita auto casa finanze

La digitalizzazione del settore assicurativo ha portato numerosi vantaggi ai consumatori, sia in termini di competitività sia per la possibilità di usufruire di assicurazioni personalizzabili e più facili da acquistare e da gestire.

Il boom di investimenti sta interessando anche l’Italia, con un forte incremento dell’insurtech nonostante il gap con il resto d’Europa.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Secondo i dati dell’Insurtech Investment Index di IIA (Italian Insurtech Association) elaborati dall’Osservatorio Fintech & Insurtech del Politecnico di Milano, nel primo semestre 2022 sono stati realizzati 200 milioni di euro di investimenti nel mercato insurtech italiano, per una crescita del 230% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Con le polizze online l’industria assicurativa sta dunque compiendo un importante passo in avanti in termini di innovazione, mettendo a disposizione degli utenti soluzioni sempre più adeguate alle necessità dei consumatori.

Tra i prodotti più innovativi disponibili in Italia ci sono le assicurazioni Verti, compagnia del Gruppo MAPFRE che propone polizzesmart e personalizzabili, con cui è possibile usufruire di tariffe competitive.

compagnia assicurativa assicurazione viaggio vita auto casa finanze

I vantaggi delle polizze online: convenienza, semplicità e personalizzazione

Il beneficio principale delle polizze online è legato al possibile risparmio, grazie all’opportunità di usufruire, in genere, di tariffe concorrenziali: un aspetto importante per contenere i costi delle assicurazioni più richieste in Italia, come la polizza RCA e l’assicurazione sulla casa.

Oltre ai prezzi più competitivi, le assicurazioni online offrono anche prodotti assicurativi più semplici, in quanto più facili da comprendere e da gestire, favorendo una maggiore consapevolezza da parte degli acquirenti.

Per esempio, oggi bastano pochi secondi per richiedere un preventivo online, è possibile acquistare la polizza tramite il web senza recarsi in agenzia, inoltre si può gestire l’assicurazione in autonomia attraverso l’area personale del sito web, consultabile anche da smartphone.

Un’altra caratteristica alla base del successo delle polizze online è l’elevata personalizzazione delle assicurazioni, con la possibilità di costruire un prodotto su misura a seconda delle proprie esigenze.

Per esempio, è possibile scegliere le garanzie accessorie più adatte per completare l’assicurazione del veicolo, oppure integrare facilmente delle coperture addizionali all’assicurazione sulla casa, per tutelare con un unico prodotto sia l’immobile che gli animali domestici o proteggersi in caso di infortuni domestici.

A tutto ciò si aggiunge la semplicità con cui è possibile gestire l’assicurazione online. Tramite i canali digitali, infatti, è possibile segnalare un sinistro avvenuto con il proprio veicolo, rinnovare la polizza in modo facile e veloce, sostituire l’auto o la moto assicurata o richiedere assistenza in maniera agevole e rapida.

Come scegliere l’assicurazione online

Naturalmente, è necessario informarsi adeguatamente prima di acquistare una polizza online, rivolgendosi solo ed esclusivamente a compagnie assicurative e intermediari iscritti negli Albi tenuti dall’IVASS.

Si tratta in particolare del RIGA, il Registro delle Imprese e dei Gruppi Assicurativi, oppure del RUI, il Registro Unico degli Intermediari, banche dati il cui accesso è completamente gratuito.

La soluzione migliore è affidarsi alle compagnie assicurative dirette, ovvero agli assicuratori che vendono le polizze online attraverso il proprio sito web, una garanzia in più di sicurezza, trasparenza e legalità.

Secondo gli ultimi dati disponibili, le imprese dirette specializzate nelle assicurazioni online hanno aumentato di 1,8 milioni il numero di clienti tra il 2018 e il 2021, superando i 7 milioni di clienti, con una riduzione del 33% dei reclami nello stesso periodo e un differenziale di prezzo più elevato rispetto ai prodotti assicurativi proposti dalle compagnie tradizionali.

Inoltre, è importante conoscere alcuni termini assicurativi quando si desidera stipulare una polizza online, per essere sicuri di comprendere il preventivo e valutare correttamente l’assicurazione.

Tra questi ci sono il massimale, ovvero la soglia massima di rimborso per la prestazione assicurativa, le franchigie e gli scoperti che determinano la quota del danno che rimane a carico dell’assicurato e la rivalsa, ossia delle casistiche in cui l’assicuratore risarcisce il sinistro ma può rivalersi sull’assicurato a causa della violazione del contratto.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2023 12:15

Buoni pasto: novità e flessibilità nel welfare aziendale

nl pixel