Un uomo di 61 anni è morto a Monfalcone, il giorno dopo aver festeggiato il suo pensionamento. L’ipotesi è quella di un malore.

Il fatto è accaduto a Monfalcone. Giancarlo Lavoratori, era uscito per festeggiare il suo pensionamento. Aveva alle spalle 42 anni di lavoro. L’uomo, di 61 anni, è stato trovato morto all’interno della sua abitazione. Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, la causa del decesso sarebbe riconducibile a un malore.

Giancarlo Lavoratori aveva lavorato come magazziniere per 42 anni. Era finalmente arrivato alla pensione, pronto a godersi la sua nuova vita. L’uomo voleva raggiungere la sua compagna a La Spezia, il suo luogo di nascita.

Durante la giornata di venerdì, Giancarlo Lavoratori era uscito per festeggiare il suo ultimo giorno di lavoro. Ma dopo i festeggiamenti, si sono perse le tracce dell’uomo, che per ore risultava irreperibile. Giancarlo Lavoratori non ha risposto al telefono per tutta la mattinata del giorno seguente.

Ambulanza

In un primo momento, le persone che lo conoscevano non avevano fatto caso alla segreteria nel telefono dell’uomo. Dopo diverse ore di irreperibilità, i suoi familiari si sono preoccupati ed hanno chiamato i soccorsi. Giancarlo è stato trovato morto all’interno del suo appartamento.

Ancora non sono chiare le dinamiche che hanno condotto alla morte, difatti gli investigatori stanno indagando per scoprire quale sia la causa esatta che ha condotto il neo pensionato al decesso. Gli investigatori sono entrati nell’appartamento sfondando la porta dell’abitazione. Lì, hanno potuto constatare la morte dell’uomo, il cui cadavere si trovava disteso sul divano.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’ipotesi del malore

Ancora non è chiara l’ora in cui l’uomo sarebbe deceduto. Nonostante gli agenti non abbiano ancora escluso nessuna pista, l’ipotesi più plausibile è quella di un malore. Sarà l’autopsia sul corpo della vittima a stabilire cosa sia successo nella notte tra venerdì e sabato, dopo i festeggiamenti del pensionato. Secondo le prime ricostruzioni, in una dichiarazione riportata nel giornale “Il Piccolo”, i vicini di casa dell’uomo avrebbero dichiarato che aveva confessato loro di volersi recare a La Spezia dalla sua compagna.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 27-06-2022


Giussano, bambina resta chiusa in auto sotto il sole

Burgos, neonata trovata morta in casa: “Era nata prematura”