È morto Franco Mandelli, luminare della medicina italiana e specializzato nella lotta alla leucemia. Aveva ottantasette anni.

È morto Franco Mandelli, orgoglio della medicina italiana e luminare della lotta alla leucemia. Ad annunciare la scomparsa del Professore è stata l’Associazione italiana contro le leucemie, du cui Mandelli era presidente: Addio al nostro presidente , professor Franco Mandelli, una vita dedicata alle malattie del sangue e alla solidarietà, anima della mostra organizzazione di cui era presidente onorario e fondatore del Gimema“, recita il messaggio pubblicato sui profili social dell’Associazione, che poi si stringe intorno ai familiari dell’uomo che tante vite ha salvato nel corso della sua carriera.

Morto Franco Mandelli, luminare della lotta alla leucemia

Nel corso degli anni Settanta Mandelli ha di fatto rivoluzionato il mondo della medicina italiana partendo dal reparto di Ematologia del Policlinico Umberto I, diventato nel corso degli anni un punto di riferimento (e non solo italiano) per le malattie del sangue.

Una vita dedicata alla ricerca e alla cura, una vita dedicata agli altri. Tantissime le iniziative intraprese e patrocinate da Mandelli, decritto come un grande uomo prima che come un medico eccezionali. E in effetti Mandelli è stato per anni il fiore all’occhiello della medicina italiana, una di quelle persone che tutti ci hanno un po’ invidiato.

Tra i suoi studi, di particolare rilevanza è stata la ricerca sul linfoma di Hodgkin, ma Mandelli e il suo staff hanno di fatto provato ad affrontare diverse forme di leucemia nella speranza di dare una risposta alle tante persone bisognose.

Di seguito il post pubblicato sulla pagina Facebook dell’Associazione:

Addio al nostro Presidente Professor Franco Mandelli, una vita dedicata alle malattie del sangue e alla solidarietà….

Pubblicato da AIL Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma ONLUS su Domenica 15 luglio 2018

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza Franco Mandelli

ultimo aggiornamento: 15-07-2018


Torino, Gattuso indagato per denaro riciclato. Ringhio: “Atto dovuto”

Tragico incidente sull’A1, morte tre persone