Lutto in casa Cagliari, è morto Krystian Popiela, attaccante di vent’anni che ha militato nella Primavera dei sardi a partire dal 2016.

A pochi giorni dalla ripresa del campionato e della sfida contro il Milan, il Cagliari piange la scomparsa di Krystian Popiela, attaccante classe 1998 che ha militato proprio nella Primavera dei sardi. Il giocatore era poi andato in Polonia per proseguire la propria carriera. È morto in seguito a un tragico incidente stradale.

Morto in un incidente stradale Krystian Popiela

Stando a quanto riferito dai media polacchi, il giovane Popiela avrebbe perso il controllo della sua auto in curva e avrebbe sfondato le barriere precipitando per diversi metri con la propria auto. Inutile l’intervento dei soccorritori per il giovane calciatore che ha perso la vita sul colpo a causa dell’impatto e delle gravi ferite riportate.

Morto Krystian Popiela, il comunicato del Cagliari

Il Cagliari ha voluto ricordare Popiela con una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale e sui propri canali social: “Il Cagliari Calcio, profondamente addolorato dalla tragica notizia, si stringe con affetto attorno ai familiari del giovane Krystian Popiela, scomparso ad appena 20 anni. Popiela arrivò in Sardegna a 17 anni debuttando in Primavera nel gennaio 2016: attaccante centrale forte fisicamente, giocò 10 partite dando il suo importante contributo alla conquista dei play-off, proseguendo poi la carriera nella sua Polonia. Sempre sorridente, durante la permanenza in Sardegna seppe conquistare l’affetto e la simpatia di tutti, dai compagni ai dirigenti. Ciao, Krystian“.

Fonte foto: https://www.facebook.com/garnuzzo?tn-str=*F

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Cagliari calcio Polonia Popiela

ultimo aggiornamento: 11-09-2018


Straordinari per Higuain, l’argentino al lavoro sulla… psicologia

Come acquistare i biglietti per Cagliari-Milan