Torna il motomondiale, Moto 2 e 3 nel Gran Premio della Gran Bretagna vedono Vietti e Foggia presenti ma ancora in difficoltà.

Moto 2 che chiede le FP2 con Augusto Fernandez in testa alla classifica, dietro il sempre presente il britannico Jake Dixon, terzo Alonso Lopez del team boscoscuro. Ottimo passo gara e time attack per il pilota della Red Bull KTM Ajo, in testa alla classifica iridata insieme al nostro Celestino Vietti. Non ci sarà Sam Lowes in questo GP della Gran Bretagna, lussazione alla spalla per una caduta in FP1. Fuori ancora per infortunio Pedro Acosta.

Si rivede nelle prime posizioni Tony Arbolino con il quarto tempo, solo nono il leader mondiale Celestino Vietti sempre alle presente con problemi durante le libere del venerdì. Vietti non ha nemmeno un passo gara eccezionale ma c’è ancora modo di recuperare con la giornata di domani e ovviamente nella gara.

MotoGP
MotoGP

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Foggia rincorre

Per quanto riguarda al Moto 3, John McPhee si prende la scena con il miglior cronometro, dietro Izan Guevara e terzo lo spagnolo Xavier Artigas. Nelle libere impressiona anche Tatsuki Suzuki con il team leopard davanti al francesino Lorenzo Fellon. Buono il passo di Andrea Migno e del giovane fenomeno David Munoz. Anche Denis Foggia mostra un buon passo ma perde parecchio per quanto riguarda il time attacck. Guevara con un grande passo, può essere l’uomo da battere.

Per quanto riguarda la classe regina MotoGP, Quartararo domina seguito a poche posizioni dalle Aprilia che hanno mostrato il passo per poter stare nel podio con entrambi i piloti. Attardate le Ducati che domani saranno chiamate alla grande prestazione.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 05-08-2022


Suzuki, arrivano gli eco-incentivi: è questo il momento per scoprire la gamma ibrida

MotoGP, Quartararo: “Solo il quarto tempo è stato un po’ frustrante”