MotoGP, Quartararo in Yamaha dal 2021: 'sacrificato' Vinales?

MotoGP, Quartararo in Yamaha dal 2021: ‘sacrificato’ Vinales?

Fabio Quartararo in Yamaha dal 2021. Il francese dovrebbe approdare nel team ufficiale al termine della prossima stagione.

ROMA – Fabio Quartararo in Yamaha dal 2021. Il team giapponese sembra aver scelto il francese, attualmente con il team Petronas, per diventare grande e provare a mettere i ‘bastoni tra le ruote’ a Marquez. Un anno ancora di apprendimento per il rookie di questa stagione prima di fare il grande salto. Ma il passaggio del transalpino dovrebbe coincidere anche con una crescita della moto che in questo 2019 ha dimostrato diverse lacune soprattutto in termini di velocità.

Rossi o Vinales destinati a fare posto a Quartararo

L’arrivo di Fabio Quartararo in Yamaha potrebbe portare Maverick Vinales in Petronas o in Suzuki. Il team giapponese è al lavoro per cercare di formare la coppia di piloti per il 2021 e molto dipenderà da Rossi. Il pilota di Tavullia non ha ancora deciso il suo futuro ma in caso di rinnovo di un solo anno il ‘sacrificato’ potrebbe essere proprio lo spagnolo.

A questo punto le strade per il pilota iberico sembrano essere due. Un ‘passo indietro’ in Petronas oppure dire addio definitivamente alla Yamaha con Ducati, Suzuki e Honda pronti ad affondare il colpo in caso di rottura. Prime due favorite visto che l’altra casa motociclistica giapponese sembra avere altri piani per il momento.

Fabio Quartararo
Maverick Vinales (fonte foto https://www.facebook.com/MotoGP/)

Vinales in Ducati?

Manca ancora diverso tempo ma Maverick Vinales potrebbe finire in Ducati. La Rossa, infatti, non è soddisfatta in pieno dall’apporto di Petrucci e una stagione anonima potrebbe portare le due strade a dividersi. In quel caso il profilo dello spagnolo dovrebbe essere l’ideale per affiancare Dovizioso ma restano in corsa sia Jack Miller che Jorge Lorenzo.

Un ‘giro’ di piloti che dovrebbe iniziare nel 2021 ma molto dipenderà da Valentino Rossi che nelle prossime settimane comunicherà il suo futuro.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/MotoGP/

ultimo aggiornamento: 17-10-2019

X