Il pilota della Yamaha, il francese Fabio Quartararo parla dopo la qualifiche del GP del Giappone di MotoGP, dentro anche Bagnaia.

Il tifone che per due giorni ha investito il Giappone mischia la griglia di partenza del Gran Premio del Giappone di MotoGP. Il francese attuale campione del mondo Fabio Quartararo con la Yamaha, parla così a Sky Sport della sua qualifica (nono posto): “Mi aspettavo molto di più. Stiamo ancora cercando la nostra strada sul bagnato in questa pista. Il feeling è buono, ma è difficile fare il tempo sul giro. Il nostro distacco dal primo sul bagnato è diminuito un po’, ma non abbastanza. Questo fine settimana non abbiamo avuto molto tempo a disposizione sull’asciutto, quindi stiamo discutendo il piano per domani e soprattutto le gomme da adottare in gara.

Conclude così l’alfiere della Yamaha: “Entrambe le mescole, morbida e media, stanno funzionando bene, quindi vediamo. Sarà interessante vedere chi sceglierà quale gomma e cosa succederà in termini di degrado degli pneumatici. Questa gara non sarà affatto facile.

Fabio Quartararo
Fabio Quartararo

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il rivale

Il principale rivale è senza dubbio l’azzurro della Ducati, Pecco Bagnaia che partirà in dodicesima posizione, commenta così a Sky Sport le sue qualifiche: “Purtroppo quest’anno non riusciamo ancora ad essere competitivi come lo scorso anno sul bagnato. Qualcosa non sta funzionando come dovrebbe, e dobbiamo analizzare bene i dati di oggi per capire quale sia esattamente il problema. In qualifica non avevo feeling con la moto e non sono riuscito a guidare come volevo.

Conclude così il pilota italiano del team ufficiale Ducati: “Domani la gara potrebbe disputarsi in condizioni di pista asciutta e, in questo caso, sappiamo di essere competitivi perché nella FP1 di ieri eravamo riusciti già ad individuare un buon setup per la gara. La strategia di domani sarà fare una buona partenza e spingere da subito. Anche se partirò indietro il mio obiettivo resta quello di lottare per la vittoria. Ho già fatto delle grandi rimonte in passato, perciò domani ci riproveremo.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

MotoGP

ultimo aggiornamento: 24-09-2022


Come fare visura targa gratis

MotoGP, Bagnaia: “Buttare via punti così non è corretto”