MotoGP, la Honda vuole blindare Marquez: pronto il rinnovo

MotoGP, la Honda vuole blindare Marquez: pronto il rinnovo

La Honda al lavoro per il rinnovo di Marc Marquez. Il team giapponese è pronto a mettere sul tavolo un contratto fino alla fine del 2022.

ROMA – La Honda pensa al rinnovo di Marc Marquez. Chiuso il discorso titolo mondiale, la HRC nelle prossime settimane dovrebbe iniziare a intensificare i contatti con l’entourage del pilota spagnolo per cercare di trovare l’intesa sul prolungamento fino alla fine del 2022. Secondo quanto riportato da Motorsport.com, i primi discorsi sono già stati avviati e la speranza resta quella di arrivare ad una conclusione nel giro di poco tempo per non rischiare l’inserimento di altri team.

La Honda vuole blindare Marc Marquez

La Honda non sembra avere nessuna intenzione di lasciare andare Marc Marquez. La casa giapponese in passato ha fatto un errore simile con Valentino Rossi (trasferitosi in Yamaha n.d.r.) ma ora farà di tutto per trattenere il neo campione del mondo.

E questa volta c’è anche l’ok da parte del pilota che ha sempre ribadito la propria intenzione di continuare con questo team. Contatti in corso per un prolungamento (momentaneo n.d.r.) fino alla fine del 2022 con la Honda che pensa già al futuro e un contratto a vita per il pilota spagnolo.

Marc Marquez
fonte foto https://www.facebook.com/MotoGP/

E la Ducati…

Un rinnovo dovrebbe rimandare l’arrivo di Marc Marquez in Ducati. Nelle scorse settimane c’è stato un contatto tra la Rossa e il fratello del pilota spagnolo per cercare di mettere nero su bianco questa trattativa. Si tratta, naturalmente, di un affare non semplice da portare a termine per vari motivi.

La Honda, infatti, non ha nessuna intenzione di lasciare andare il proprio campione e sogna in futuro di formare una coppia con il fratello Alex. Senza dimenticare che la Ducati ha confermato la coppia Dovizioso-Petrucci. Marquez con la Rossa resta un sogno custodito in un cassetto che si potrebbe riaprire nel 2022.

fonte foto copertina https://twitter.com/HRC_MotoGP

ultimo aggiornamento: 10-10-2019

X