MotoGP, stagione finita per Marc Marquez. Lo spagnolo sui social: “Non tornerò in pista prima del 2021”.

MADRID (SPAGNA) – MotoGP, stagione finita per Marc Marquez. In molti speravano di rivedere in pista il campione del mondo uscente a Portimao, ma lo spagnolo non rientrerà sulla sua moto prima del 2021. Una decisione sofferta annunciata con un post sui social.

Inutile correre rischi per una sola gara. La Honda e il pilota hanno preferito prendersi qualche settimana in più per completare il percorso di riabilitazione dopo l’infortunio al braccio. La speranza di tutti è quella di vederlo in pista già nei primi test invernali. Non si esclude, però, un ulteriore slittamento per non forzare troppo dopo mesi di assenza.

MotoGP, stagione finita per Marc Marquez

L’annuncio è arrivato sui social con un post dello stesso Marc Marquez: “Non ritornerò a gareggiare durante questa stagione. Dopo aver valutato le condizioni del mio braccio, con i dottori e il team abbiamo deciso di tornare a gareggiare il prossimo anno. Io ora devo continuare con la riabilitazione. Grazie per i messaggi. Non vedo l’ora di ritornare nel 2021“.

La stagione, quindi, sarà conclusa da Stefan Bradl. Il tedesco sarà chiamato a confermare i miglioramenti visti in questa seconda parte di stagione.

Marc Marquez
Marc Marquez

Espargaro compagno di squadra di Marquez nel 2021

Un ritorno particolare per Marc Marquez nel 2021. Il pilota spagnolo, infatti, non avrà più come compagno di squadra il fratello Alex. La Honda, nonostante i risultati degli ultimi Gran Premi, non è ritornata sui suoi passi e ha confermato l’approdo in Hrc di Pol Espargaro.

Il più piccolo dei fratelli Marquez sarà a disposizione del team satellite guidato da Lucio Cecchinello insieme a Takaaki Nakagami. Una scelta rischiosa fatta dalla Honda, ma la speranza è quella di riuscire ad avere due piloti in lotta per il podio sin dai primi Gran Premi.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Marc Marquez MotoGP motori

ultimo aggiornamento: 11-11-2020


L’aviazione rischia una catastrofe occupazionale senza precedenti

Formula 1, Lewis Hamilton vince il Mondiale se…