Multa record per Apple in Francia: sanzione da 1,1 miliardi
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Multa record per Apple in Francia: sanzione da 1,1 miliardi per comportamento anti-competitivo

Multa record per Apple in Francia: sanzione da 1,1 miliardi per comportamento anti-competitivo

Multa record per Apple in Francia. L’azienda di Cupertino ha ricevuto una sanzione da 1,1 miliardi per comportamento anti-competitivo.

PARIGI (FRANCIA) – Multa record per Apple in Francia. L’Antitrust transalpino ha inflitto una sanzione da 1,1 miliardi di euro all’azienda di Cupertino per aver avuto un comportamento anti-competitivo nei confronti dei suoi rivenditori retail.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Secondo quanto riferito dalle autorità francesi, il colosso ha agito per impedire ai negozi presenti nel Paese di competere sui prezzi e abusato del proprio potere economico.

La nota dell’Antitrust

La multa è stata comunicata dall’Antitrust in una nota, citata da Repubblica: “E’ la più pesante sanzione mai comminata da noi – si legge nel comunicato – Apple e i suoi grossiti hanno fatto un’intesa per non farsi concorrenza a vicenda e impedire anche ai distributori di agire secondo le regole della concorrenza. Questo comportamento ha portato a sterilizzare il mercato all’ingrosso dei prodotti Apple“.

I distributori detti Premium – si precisa nel testo – non potevano senza rischi praticare promozione o ribassi dei prezzi, cosa che ha portato a un allineamento dei prezzi al dettaglio di tutti i distributori integrati di Apple e di quelli Premium indipendenti“.

Apple
Fonte foto: https://www.facebook.com/apple

Apple presenta ricorso?

La vicenda risale al 2012 quando uno dei rivenditori di Apple ha denunciato la multinazionale per concorrenza sleale, abuso di posizione dominante e abuso di dipendenza economica. Secondo il commerciale l’azienda di Cupertino ha consegnato al rivenditore sempre meno prodotti per destinarli al proprio Store. Un comportamento ritenuto illegale da parte dell’autorità francese con l’Antitrust che ha deciso per una multa da 1,1 miliardi di euro. Non possiamo escludere un ricorso nelle prossime ore da parte di Apple.

La vicenda, però, è sotto osservazione anche dell’Antitrust degli altri Paesi. Un comportamento che l’azienda potrebbe aver attuato anche con altre rivenditori e per questo sono possibili anche altre multe da parte delle Autorità internazionali.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/apple

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2020 15:23

Affitto assicurato, la soluzione perfetta per affittare senza problemi

nl pixel