Comunicato ufficiale del Napoli, che ha risposto alle voci circolate negli ultimi giorni: “Non c’è bisogno di confermare chi è già confermato”.

Il Napoli non ci sta e passa all’attacco. E lo fa con tanto di “comunicato ufficiale” pubblicato sul proprio sito web. L’intenzione del club è chiara: rispondere a chi – a quanto pare! – ha messo in dubbio il rapporto con l’attuale allenatore Luciano Spalletti.

La squadra sta andando bene – si è ripresa alla grande dopo un periodo di flessione dovuto ai tanti infortuni – e non sembrano esserci nubi all’orizzonte. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha più volte esternato il suo gradimento per il lavoro svolto dal tecnico, elogiandolo pubblicamente. Questa improvvisa uscita della società partenopea, dunque, lascia più di una perplessità.

Luciano Spalletti

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Napoli: comunicato ufficiale

Ma cos’ha scritto di preciso il club azzurro? Ecco il comunicato: “Il Calcio Napoli contesta un certo giornalismo disinformato e approssimativo, che afferma “bisogna confermare Spalletti”. Ci troviamo di fronte a un tentativo di destabilizzare la squadra, la società o la tifoseria? Informiamo questi creatori di disinformazione che la SSCN ha un contratto con Luciano Spalletti che lega l’allenatore alla società fino a giugno 2024. Non c’è bisogno di confermare chi è già confermato”.

Spalletti-Napoli: rapporto solido

Evidentemente, il Napoli non ha gradito alcune notizie apparse negli ultimi giorni sui media e ha sentito il bisogno di esternare il proprio pensiero con la nota sopra riportata. Come detto, il rapporto tra Spalletti e il club è solido, con De Laurentiis che si è detto più volte soddisfatto di quanto fatto finora dalla squadra sotto la guida del mister toscano.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 29-01-2022


Guai per Vlahovic, attaccante segnalato alla Procura

Chi è Arthur Cabral, nuovo attaccante della Fiorentina