Napoli in crisi: De Laurentiis furioso con Garcia, cosa succede
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Napoli in crisi: De Laurentiis furioso con Garcia, cosa succede

Aurelio De Laurentiis

Dopo la sconfitta in casa con la Fiorentina, si accendono i riflettori sul futuro di Garcia allenatore del Napoli.

Il Napoli, una volta campione d’Italia, sembra ora in ombra con Garcia. La recente sconfitta casalinga contro la Fiorentina ha acceso dubbi e sospetti sull’attuale gestione tecnica.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

L’analisi del presidente

De Laurentiis non nasconde la sua frustrazione. Dopo la partita, il presidente è apparso visibilmente sconvolto, mettendo in discussione la posizione di Garcia. Fonti vicine al club rivelano che tra i due ci sono stati incontri tesi, alimentando le voci di un possibile esonero del tecnico francese. Se ciò dovesse accadere, nomi come Igor Tudor e Marco Giampaolo sono tra i papabili sostituti.

Bilancio e confronti

Il confronto con la passata stagione è inevitabile. Con Spalletti alla guida, il Napoli aveva raccolto 20 punti dopo 8 giornate, mentre ora si trova a 14. Questa differenza di sei punti, unita al quinto posto attuale, potrebbe costare al Napoli la Champions League. De Laurentiis è consapevole delle potenzialità della squadra e delle tensioni tra Garcia e alcuni giocatori chiave come Osimhen e Zielinski. La situazione richiede una soluzione rapida, che potrebbe arrivare con un cambio alla guida tecnica.

Il Napoli è ad un bivio. La decisione di De Laurentiis nelle prossime settimane potrebbe determinare il futuro del club per la stagione in corso. La speranza è che, indipendentemente dalla scelta, la squadra ritrovi la sua forma vincente. Al momento resta il tecnico, ma oramai i partenopei hanno perso la rotta via, serve una grande scossa dentro o fuori.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2023 19:31

Juventus e Samardzic: può essere lui il grande colpo per gennaio

nl pixel