Massimiliano Allegri e Luciano Spalletti, lite al termine di Napoli-Juve. “Ti devi vergognare”. “Ma stai scherzando? Una volta che vinco e mi fai la morale”.

Le telecamere hanno ripreso la lite tra Allegri e Luciano Spalletti al termine di Napoli-Juve, partita tesissima vinta in rimonta dai padroni di casa. Al termine della gara i due allenatori si sono incrociati nella zona stampa. Spalletti si è avvicinato ad Allegri per salutarlo e in tecnico della Juve lo ha duramente criticato per alcuni atteggiamenti tenuti nel corso della partita.

Lite tra Spalletti e Allegri al termine di Napoli-Juve

Ancora in piena foga agonistica e deluso per la sconfitta contro il Napoli, che complica ulteriormente l’inizio di stagione della sua Juventus, Massimiliano Allegri attacca Spalletti usando parole anche dure: “Ti devi vergognare, hai protestato tutta la partita“, avrebbe detto il tecnico della Juve al collega.

Secondo quanto riferito da la Gazzetta dello Sport, gli animi si sarebbero scaldati anche troppo, al punto che qualcuno sarebbe intervenuto per evitare un confronto ravvicinato tra i due allenatori. Sarebbe intervenuto addirittura Agnelli, il quale avrebbe lavorato per riportare la calma.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Spalletti: “Ho sempre perso, una volta che vinco e mi viene a fare la morale”

Maremma impestata. Faccio casino con l’arbitro io? È una cosa che non si può sopportare. Non me l’aspettavo, sono andato a rincorrerlo all’inizio e alla fine per salutarlo, lui è andato via. Anche alla fine della partita. In campo ci sono state frizioni? No, è falso. Zero frizioni. Zero. E poi io ho sempre perso, una volta che vinco mi viene a fare la morale”, ha dichiarato Luciano Spalletti in conferenza stampa.

Allegri e l’inizio di stagione della Juve

Tornando alle questioni di campo, Allegri inizia a sentire la preoccupazione per un inizio di stagione assolutamente inferiore alle aspettative.

Il campionato è lungo, ho visto passi da gigante rispetto alla gara contro l’Empoli, ma evidentemente è un momento in cui ci va male. Capita che un episodio sfavorevole ti cambi l’inerzia della partita, tutto si era messo per il meglio poi ci siamo fatti gol da soli. Dispiace, ma adesso bisogna pensare alla sfida di martedì. Ho vissuto situazioni peggiori“.

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 12-09-2021


Serie A, il Napoli rimonta e batte la Juventus! L’Empoli perde la sfida salvezza con il Venezia. La Fiorentina espugna Bergamo

Serie A , la Sampdoria ferma l’Inter, Milan e Roma a punteggio pieno