Napoli, spari nel centro storico: ferita una bambina di 10 anni

Un colpo di pistola ha raggiunto al piede la piccola mentre si trovava al mercato della Maddalena a Napoli. Feriti anche tre extracomunitari, forse erano loro l’obiettivo del raid. In corso le indagini della polizia

chiudi

Caricamento Player...

Momenti di grande paura, stamane, in via Annunziata, nel cuore di Napoli. Una bambina di 10 anni è stata ferita accidentalmente a un piede da un colpo d’arma da fuoco sparato da uno sconosciuto. La polizia è ancora alla ricerca del colpevole: da chiarire anche le dinamiche dell’accaduto, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi e tragiche. La bimba, nel frattempo, è stata ricoverata all’ospedale Santobono.

Raid in pieno centro storico

Feriti anche tre extracomunitari: non si esclude – secondo quanto riferito dall’Ansa – che fossero proprio loro l’obiettivo del raid nell’ambito di una ritorsione da parte della malavita locale, forse per ragioni di pizzo. Si tratta, comunque, di un’ipotesi ancora al vaglio degli investigatori, che stanno cercando di fare luce sulla questione. Il fatto è accaduto nel mercato della Maddalena, nel centro storico di Napoli, dove è folta la presenza di commercianti di colore. La piccola, come detto, è stata trasportata all’ospedale Santobono, i tre immigrati, invece, all’ospedale Loreto. Le indagini della polizia sono in corso.