Roma, chiude il negozio Burberry di via Condotti. L’allarme dal Cobas: Chiediamo cassa integrazione o contratti di solidarietà per i lavoratori.

Chiude in noto famoso di Burberry a via Condotti, una notizia che ha scatenato un vero e proprio terremoto nella Capitale, anche alla luce dei trentaquattro posti di lavoro a rischio.

Roma, chiude il Burberry di via Condotti. Trentaquattro dipendenti a rischio licenziamento. L’appello del Cobas

La notizia è stata diffusa dalla Francesco Iacovone, del Cobas, che ha denunciato la chiusura del negozio del nuovo marchio e dei trentaquattro dipendenti che rischiano di trovarsi senza un lavoro. “Una vera e propria beffa per i lavoratori, soprattutto per quelli che per anni nel negozio di via dei Condotti hanno dovuto subire vere e proprie vessazioni tra videosorveglianza, perquisizioni e maltrattamenti. La boutique della vergogna ce la ricordiamo tutti“.

“Chiediamo che l’azienda, per tutelare i lavoratori, utilizzi degli strumenti difensivi: cassa integrazione o contratti di solidarietà in attesa di trovare un nuova spazio per la boutique, anche se non credo che un marchio così possa incontrare grandi difficoltà a meno che dietro non ci sia la volontà di lasciare la Capitale“.

Il negozio di Burberry in via Condotti

Il negozio in via Condotti è uno dei punti vendita iconici di Burberry, posizionato nel cuore di Roma e nel cuore della zona dello shopping di lusso della Capitale, che negli ultimi anni ha risentito delle difficoltà economiche.

Burberry
Fonte foto: https://www.facebook.com/Burberry/

La chiusura del negozio sarebbe dovuta all’indisponibilità da parte del locatario che non potrebbe più concedere il locale al noto marchio.

Apprensione anche a Fiumicino

In agitazione anche i colleghi del punto vendita di Fiumicino. La catena ha infatti iniziato una spending review che passa anche per la chiusura di diversi punti vendita considerati meno strategici o meno redditizi. A Fiumicino sono nove le persone che rischiano di perdere il lavoro senza garanzie per quanto riguarda il futuro.


Salvini: la flat tax è un diritto degli italiani

Accordo sul Def: Flat Tax per il ceto medio, no alla manovra correttiva. Giallo sull’Iva