Uomo strangola ex moglie: la figlia assiste all'aggressione
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Nettuno, donna viene strangolata dall’ex marito: la figlia assiste all’aggressione

Violenza donna ragazza

I Carabinieri della Compagnia Anzio-Nettuno hanno recentemente arrestato un uomo di 50 anni dopo aver tentato di strangolare la sua ex compagna.

Un altro episodio di violenza domestica è avvenuto gli scorsi giorni a Nettuno, uno dei comuni romani. L’ex marito della vittima è entrato nella casa di Nettuno, in cui viveva con la donna di 52 anni, per decidere come dividersi i mobili dell’appartamento, dopo la ratifica della separazione. Imbestialito ha iniziato a strangolare la donna sotto gli occhi terrorizzati della figlia. Appena la donna è riuscita a liberarsi ha immediatamente chiamato i soccorsi, che sono intervenuti tempestivamente.

Carabinieri
Carabinieri

I precedenti dell’uomo e il fatto

L’uomo era già stato arrestato per precedenti situazioni analoghe, ma all’interno di un altro nucleo familiare. Quando i carabinieri sono intervenuti, l’uomo di 50 anni era ancora in casa in uno stato di grave alterazione, anche dovuto all’alcol. E’ quindi stato arrestato in base alla normativa sul Codice Rosso, che tutela le donne e i più deboli dagli abusi domestici.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

La donna è stata portata al pronto soccorso per curare le ferite e le ecchimosi riportate. Questo è il secondo episodio di violenza familiare in 48 ore in cui i Carabinieri hanno fatto arrestare i compagni delle donne che avevano chiesto aiuto per sottrarsi agli anni di maltrattamenti.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 1 Marzo 2023 18:48

Scomparsa Diana Biondi, 27enne di Somma Vesuviana

nl pixel