Nicolò Barella, Milan e Roma alla finestra: fissato il prezzo , il Cagliari chiede venti milioni

Nicola Barella, Milan e Roma si sfidano sul mercato. Il Cagliari fissa il prezzo, base d’asta a venti milioni.

chiudi

Caricamento Player...

Oltre ai giocatori  stranieri, giovani o già formati che siano, il calcio nostrano non dimentica – anzi –  i giovani prospetti italiani. In copertina dall’inizio della stagione c’è Pellegri del Genoa, ma l’attaccante non è l’unico ad aver meritato le luci della ribalta del calciomercato. Autore di un ottimo inizio di stagione con la maglia del Cagliari, Nicolò Barella ha conquistato le attenzioni di Milan e Roma, con i rossoneri che si sono mossi in anticipo rispetto alle concorenti senza però affondare il colpo, senza però crederci fino in fondo insomma.

Il Cagliari fissa il prezzo per Nicolò Barella

Oggi per il giocatore classe 1997 in pole position sembra esserci la Roma, con Monchi bravo a guadagnare in poco tempo lo svantaggio accumulato in estate. Anche il Cagliari, consapevole di non poter trattenere a lungo il suo giovane prospetto, sarebbe uscito allo scoperto fissando il prezzo del giocatore: sarebbero 20 i milioni richiesti dai rosso-blu per il cartellino del giocatore, cifra che ha spiazzato le pretendenti perché ritenuta eccessivamente alta. Barella ha un buon margine di crescita ma ad oggi non vale la cifra richiesta. Un colpo a scatola chiusa, o meglio con un buon coeficiente di rischio, e vincerà la corsa di mercato chi avrà più fiducia (e più soldi da investire).