Nonsoloshopping: tutti i modi in cui si può guadagnare con Amazon

Nonsoloshopping: tutti i modi in cui si può guadagnare con Amazon


Il grande successo di Amazon non è minimamente in discussione, l’azienda statunitense nel giro di qualche anno ha raggiunto livelli incredibili e un volume di affari enorme.

Sono milioni e milioni gli utenti che quotidianamente si rivolgono al colosso americano per fruire dei servizi disponibili. Oggi Amazon è un vero e proprio punto di riferimento per molti e non solo per gli acquisti online, ma anche per un’altra serie di servizi efficienti e veloci e per le possibilità di guadagno garantite.

Stiamo parlando di una realtà consolidata che assicura un potenziale infinito per creare un business online. Le vendite di Amazon salgono vertiginosamente e lo dimostra l’aumento di fatturato registrato rispetto agli anni precedenti. Una società in ottima salute che può rappresentare una fonte di guadagno per coloro che si affidano ai suoi servizi. Per conoscere come fare per guadagnare con Amazon si suggerisce di leggere attentamente i paragrafi seguenti, una maniera valida per capire le diverse opportunità.

Guadagnare con le affiliazioni

Tra le opportunità di guadagno garantite da Amazon si consiglia di considerare le affiliazioni le quali consentono la promozione della vendita di prodotti regolarmente disponibili sulla piattaforma di shopping e di ottenere così le commissioni relative agli articoli venduti. Naturalmente i guadagni dipendono dalle commissioni corrisposte sulle categorie dei prodotti in questione. Commissioni più basse o maggiormente favorevoli in rapporto alla categoria di prodotti da promuovere.

Al di là di tutto, guadagnare tramite le affiliazioni di Amazon è una ghiotta opportunità per coloro che vogliono sfruttare le potenzialità delle proprie attività sui social network e sul proprio sito. Tra l’altro, per iniziare a operare con il programma di affiliazione del colosso americano, l’iscrizione è gratuita: è sufficiente effettuare la registrazione compilando lo specifico modulo. Pochi passi, qualche minuto ed è possibile cominciare a guadagnare con le affiliazioni Amazon.

Inoltre, una volta inserite le prime affiliazioni, è possibile controllare e avere sotto controllo i clic, le vendite e le relative commissioni attraverso il centro di affiliazione. Infatti, Amazon mette a disposizione degli utenti degli appositi report per monitorare nel dettaglio la situazione sulle vendite dei prodotti.

Guadagnare con le vendite

Un’altra buona possibilità per guadagnare con Amazon è quella delle vendite. Attivare un account in qualità di venditore per vendere prodotti è quindi un’ulteriore opportunità da tenere in debita considerazione. In tal senso, a seconda delle singole necessità, si può scegliere tra un piano in abbonamento, destinato ai venditori professionali, oppure optare per uno gratuito. In quest’ultimo caso, esiste una soglia limite mensile di vendite e una specifica commissione per ciascuno dei prodotti venduti. Una volta ultimata la registrazione e scelto il piano di interesse, è possibile cominciare a mettere in vendita i prodotti e guadagnare con un sistema del genere.

Non mancano le categorie di prodotti su cui puntare perché con Amazon è possibile vendere prodotti di bellezza, elettronica, libri, borse, abbigliamento e tanto altro ancora. L’importante è fornire con esattezza i dati della merce in vendita, in quanto il potenziale acquirente deve sapersi orientare al meglio. Per esempio, se trattasi di capi di abbigliamento, è bene cercare di indicare precisamente marca, taglia, colore, materiale e caricare le immagini dei prodotti in vendita con estrema cura.

Pubblicare libri

In questo caso parliamo della vendita di libri, cosa possibile con i servizi di Kindle Direct Publishing (KDP). La piattaforma di Amazon dà infatti la possibilità di pubblicare i libri dei quali si detengono i diritti d’autore. Basta accedere alla piattaforma con le identiche credenziali utili per il collegamento all’account Amazon e accettare le condizioni e i termini previsti dal servizio, che si suggerisce leggere con attenzione.

Una volta effettuate tali operazioni, è possibile procedere con la pubblicazione dell’opera su Kindle Direct Publishing indicando titolo, lingua, descrizione e ovviamente l’autore. Ricordiamo che su questa piattaforma Amazon si ha l’opportunità di caricare sia la versione cartacea che quella digitale di un libro. Con il caricamento del proprio libro la piattaforma permette di selezionare il mercato principale di riferimento, di inserire il prezzo di vendita e di selezionare il piano royalty.

Azioni Amazon

Un’altra modalità per guadagnare con Amazon è da ricondurre alla possibilità di comprare azioni Amazon per fare trading. Infatti, nell’anno in corso, il titolo sembra avere un andamento positivo, in quanto ormai la società è un vero e proprio rifermento per un grande numero di consumatori e i ricavi continuano ad aumentare. Anche in relazione al trading online per iniziare c’è bisogno di effettuare la registrazione a una piattaforma di broker. Pochi passaggi sono sufficienti per la registrazione, per ottenere l’autorizzazione ad operare e per cominciare a investire nelle azioni di Amazon.

Programma FBA

Altra soluzione ancora è quella di guadagnare con il programma Amazon FBA, in virtù del quale si spediscono ad Amazon i prodotti che si intendono vendere e la società si occupa dell’intera procedura di vendita. Come per ogni campo di attività, esistono vantaggi e svantaggi, ma se la previsione di vendita riguarda grandi volumi di prodotti aumenta la logica di affidarsi al programma Amazon FBA. Uno degli elementi più positivi nell’affidarsi a quest’opportunità è il fatto che sono milioni i consumatori che quotidianamente visitano la piattaforma e che quindi potrebbero comprare i prodotti di interesse.

ultimo aggiornamento: 29-07-2020

X