Eruzione del vulcano Whakaari in Nuova Zelanda, sorpresi diversi turisti. Almeno cinque le vittime ma il bilancio potrebbe aggravarsi.

Nuova Zelanda, improvvisa eruzione del vulcano Whakaari, sulla White Island. L’improvvisa attività ha sorpreso un gruppo di turisti. Alcuni sono dispersi, cinque hanno perso la vita.

Di seguito un video dal luogo dell’eruzione.

Nuova Zelanda, eruzione del vulcano Whakaari: ci sono dispersi e almeno 5 vittime

L’eruzione del Whakaari sarebbe stata improvvisa e avrebbe sorpreso un gruppo di turisti che stava facendo un’escursione nei pressi dell’orlo del cratere.

Il bilancio

Le prime informazioni sull’incidente arrivano dalla premier Jacinda Ardern, la quale ha fatto sapere che sull’isola si trovavano molti turisti. Molti risultano dispersi e si teme che il bilancio iniziale di cinque vittime possa aggravarsi con il trascorrere delle ore.

Eruzione Vulcano Nuova Zelanda
Fonte foto: https://twitter.com/

Turisti sul vulcano al momento dell’eruzione

Stando alle prime informazioni fornite dalla polizia alla stampa locale, nei pressi del vulcano si trovavano una cinquantina di persone. Alcune sono state recuperate e portate in salvo, altre si trovano ancora sull’isola. Le operazioni di ricerca e soccorso si sono interrotte quando la situazione è diventata troppo pericolosa per i soccorritori stessi.

Il vulcano Whakaari

Il vulcano Whakaari è particolarmente attivo e purtroppo spesso la sua attività eruttiva non è anticipata da fenomeni segnalatori. Le autorità competenti dovranno chiarire se in effetti il vulcano non avesse dato segni o se c’erano rilevazioni in grado di anticipare uno stato di allerta tale da chiudere il sito ai turisti.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca evidenza nuova zelanda vulcano whakaari

ultimo aggiornamento: 09-12-2019


Omicidio-suicidio a La Spezia, 75enne uccide la moglie e poi si toglie la vita

Grave il tifoso del Milan accoltellato dopo la partita con il Bologna. Rissa dovuta forse a una maglietta