Coronavirus, Bruxelles vara un nuovo schema di aiuti per le imprese

Coronavirus, Bruxelles vara un nuovo schema di aiuti per le imprese

Il nuovo schema di Bruxelles di aiuti per le imprese: permessi fino a 500mila euro di aiuti diretti alle aziende. Sostegno alle compagnie aree.

BRUXELLES (BELGIO) – E’ stato presentato il nuovo schema di Bruxelles di aiuti per le imprese. La Commissione Ue è pronta a scendere in campo in prima persona per cercare di aiutare tutte le aziende che potrebbero essere penalizzate dall’emergenza coronavirus.

I commissari hanno dato il proprio consenso ai governi di poter utilizzare 500mila euro alle società oppure a dare garanzie per i prestiti. “Gli aiuti – hanno precisato dalla Commissione – sono indirizzati ai clienti delle Banche e non alle banche stesse“.

Sostegno alle compagnie aeree

In particolare, Bruxelles ha voluto dare un sostegno importante alle compagnie aeree. “Per minimizzare i danni del settore dell’aviazione – hanno continuano dall’Ue – serve azione urgente. La Commissione è pronta a lavorare con gli Stati immediatamente per cercare soluzioni utilizzando la piena flessibilità degli aiuti di Stato“.

Ad esempio – ha precisato Bruxelles – la compensazione alle compagnie può essere data in base all’articolo 107(2)(b) del Trattato e anche per compagnie che hanno ricevuto aiuti negli ultimi dieci anni. In particolare non si applica il principio del one time last time“.

Ursula von der Leyen
Fonte foto: https://www.facebook.com/Ursula-von-der-leyen-1616038565323848/?tn-str=k*F

La crisi del settore aereo

Il settore aereo è uno di quelli più colpiti dall’emergenza coronavirus. Le prenotazioni sono quasi pari a zero e la chiusura delle frontiere non aiuta le aziende a superare questa crisi. “Il conto – ha spiegato la Iata citata da Bloomberg – potrebbe salire fino a 200 miliardi di dollari“. Un sostegno molto caro che è al vaglio dell’Unione Europea.

Sono in corso, quindi, tutte le valutazioni del caso da parte di Bruxelles e non sono esclusi degli interventi nelle prossime ore. L’Ue è pronta a scendere in campo in prima persona per cercare di aiutare l’intero continente ad evitare una recessione globale.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Ursula-von-der-leyen-1616038565323848/

ultimo aggiornamento: 18-03-2020

X