Oaktree: le prime parole ufficiali
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Oaktree: le prime parole ufficiali

Inter vittoria scudetto 2024

Alejandro Cano: “Impegnati per successo a lungo termine dell’Inter”

Il passaggio di proprietà dell’Inter a Oaktree marca una nuova era per il celebre club italiano. Alejandro Cano, Managing Director e Co-Head Europa della strategia Global Opportunities di Oaktree, ha condiviso le prime linee guida e obiettivi della nuova gestione, sottolineando l‘importanza della stabilità operativa e finanziaria come fondamento su cui edificare il futuro successo del club.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Stabilità e crescita: le priorità di Oaktree

L’impegno espressamente dichiarato da Oaktree mira a garantire innanzitutto una solida stabilità operativa e finanziaria del club nerazzurro. Questa fase rappresenta la pietra angolare del progetto di rinascita che il fondo americano intende portare avanti, rispettando e valorizzando l’identità storica dell’Inter e le sue tradizioni radicate.

Collaborazione e leadership

La nuova proprietà ha manifestato grande stima nei confronti dell’attuale gruppo dirigente dell’Inter, evidenziando l’intenzione di lavorare sinergicamente per implementare una strategia di leadership efficace. Questo approccio collaborativo mira non solo a preservare ma anche a potenziare le dinamiche attuali del club, proiettandolo verso traguardi prestigiosi nel futuro imminente.

Obiettivi di successo a lungo termine

La conquista della seconda stella è stata un traguardo emblematico per l’Inter, riconosciuto anche da Oaktree come momento di svolta significativo. L’orientamento della nuova gestione non si limita però ai successi immediati, bensì si espande verso una visione di continuità e crescita sostanziale nel lungo periodo, con l’obiettivo di consolidare e ampliare i successi del club sul campo di gioco.

Benjamin Pavard scudetto 2024
Benjamin Pavard scudetto 2024

Un passaggio armonioso

In queste prime fasi del cambio di proprietà, Oaktree e il team dirigente dell’Inter hanno pianificato di mantenere stretti rapporti con i principali stakeholder del club al fine di assicurare una transizione fluida e priva di intoppi. L’importanza di questo momento di transizione viene affrontata con la massima serietà, al fine di salvaguardare gli interessi del club, dei suoi tifosi e di tutte le parti interessate.

L’avvento di Oaktree alla guida dell’Inter si presenta come un capitolo promettente per il futuro del club. Con una chiara visione strategica, improntata alla stabilità, collaborazione e a una crescita sostenuta, la nuova proprietà si appresta a guidare i nerazzurri verso orizzonti di successo, rispettando gli elevati standard e le aspettative legate a una delle squadre più gloriose del calcio italiano e internazionale.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2024 12:00

Inter: ecco tutte le novità sul mercato dopo il cambio di proprietà

nl pixel