Migranti, Ocean Viking nel porto di Augusta (Siracusa) dopo il via libera delle autorità italiane alle operazioni di sbarco.

Termina al porto di Augusta la missione dell’Ocean Viking che ha ottenuto dall’Italia l’autorizzazione a far sbarcare i migranti ad Augusta.

Occorre assegnare senza indugio un porto sicuro per far sbarcare i sopravvissuti. Attualmente ci stiamo prendendo cura dei 422 naufraghi che rimangono sulla nostra nave, alcuni dei quali si trovano in precarie condizioni di salute e sotto costante osservazione nella nostra clinica di bordo”, aveva dichiarato la coordinatrice delle operazioni di ricerca e soccorso a bordo dell’imbarcazione.

Migranti
Migranti

Via libera dell’Italia, la Ocean Viking ad Augusta con 422 migranti a bordo

Stando a quanto riferito da RAI NEWS 24, le autorità italiane hanno concesso il porto sicuro alla Ocean Viking, che si trova in mare con a bordo 422 migranti salvati nel corso degli ultimi giorni. L’imbarcazione, dopo il via libera, ha fatto rotta verso il porto di Augusta, Siracusa.

In base ai numeri attualmente a disposizione, a bordo della Ocean Viking ci sono anche 124 minori, che dopo lo sbarco saranno accompagnati presso le strutture per l’accoglienza

Luciana Lamorgese
Luciana Lamorgese

Otto migranti positivi al Covid

Proprio dalla Ocean Viking nei giorni scorsi avevano fatto sapere, chiedendo con urgenza un porto sicuro per far sbarcare i migranti, che otto delle persone a bordo erano risultate positive al Covid. I soggetti saranno trasferiti sulla nave quarantena, la Rhapsody.

Si procederà con i controlli per valutare le condizioni di tutte le persone a bordo della nave, anche per escludere che ci siano soggetti positivi al Covid che non sono stati registrati.

Uno scenario non improbabile o comunque non impossibile in quanto i 422 migranti sono a bordo di una nave di settanta metri di lunghezza circa. Di fatto è impossibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza tra le persone che si trovano sull’imbarcazione. Anche per questo motivo il personale della nave aveva richiesto con urgenza un porto sicuro per far sbarcare le persone a bordo della Ocean Viking.

Di seguito uno dei tweet condivisi dalla Ong SOS MEDITERRANEE.

Il tema migranti nel governo Draghi

La Lega continua a seguire con attenzione la gestione dei migranti e degli sbarchi da parte del Viminale. Matteo Salvini, dopo le consultazioni con Mario Draghi, aveva chiesto un cambio di rotta nella strategia. Questo mentre la Lamorgese, che rientra nella categoria di ministri tecnici, potrebbe, stando alle ipotesi, esser confermata al Viminale. Resta da capire se il profilo possa essere accettato dalla Lega e se l’eventuale convivenza possa in effetti essere serena e costruttiva.


Papa Francesco: “In Italia le nascite sono diminuite e il futuro è in pericolo”

32enne uccisa in casa a Palermo, arrestato il marito