Offerta da record per Calhanoglu
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Offerta da record per Calhanoglu

Offerta da record per Calhanoglu

Hakan Calhanoglu continua ad attirare l’attenzione dei club di alto livello della Premier Leaguee.

Calhanoglu è uno dei protagonisti nella squadra guidata da Simone Inzaghi, che sta puntando alla vittoria del campionato e alle doppia stella.

Si sta distinguendo come leader tecnico a centrocampo per la squadra nerazzurra,dopo che il mister gli ha inventato la nuova posizione a centrocampo.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Il suo ultimo gol spettacolare contro il Napoli ha contribuito alla ritrovata leadership dell’Inter in campionato, superando la Juventus. Il suo rendimento è cruciale per Inzaghi, e dal suo arrivo all’Inter a parametro zero nell’estate del 2021, ha dimostrato di essere un regista di classe e un prolifico attaccante con 7 gol sia in campionato che in Champions League, oltre a segnare tutti e 5 i rigori calciati.

Per proteggere il giocatore dall’interesse delle squadre straniere, in particolare dalla Premier League, l’Inter ha esteso il suo contratto fino al 2027,ma rumors dai media stranieri continuano a riferire di proposte importanti che arriveranno a Gennaio.

Squadre come Chelsea e Liverpool sono interessate a Calhanoglu per rafforzare il centrocampo, in passato, anche West Ham e Newcastle hanno cercato di acquistare Calhanoglu, ma pare che l’Inter abbia rifiutato un’offerta di 43 milioni di sterline (equivalenti a 50 milioni di euro) da una squadra inglese.

Il giocatore turco dal palco del Gran Galà del Calcio AIC, ha rilasciato una breve dichiarazione al momento della consegna del premio per la Top 11 del 2022-2023, sintetizzando la sua felicità in nerazzurro: “Due anni belli per me, dolorosa la sconfitta nella finale di Istanbul ma abbiamo fatto un gran lavoro. Ma siamo sulla strada giusta e vogliamo continuare così”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2023 11:14

Calciomercato Juventus: sondaggio a sorpresa di Giuntoli per un top del Napoli

nl pixel