Olimpiadi, la pugnalata del MoVimento (ancora) a Salvini: “Era contrario, ora basta. Strumentalizzano sulle nostre spalle”

Il Movimento attacca Salvini sulle Olimpiadi a Milano e Cortina: “Tutti stanno strumentalizzando alle nostre spalle, abbiamo solo ingoiato. Ora basta”.

Il MoVimento Cinque Stelle attacca Matteo Salvini sulle Olimpiadi. Incredibile ma vero, la vittoria di Milano e Cortina nella corsa all’assegnazione delle Olimpiadi invernali del 2026 si sono trasformate in un caso politico.

Olimpiadi a Milano e Cortina, il caos politico dei vincitori

Il caso è nato dopo che il MoVimento, in maniera poco lungimirante, ha deciso di festeggiare le Olimpiadi invernali in Italia come una vittoria. Inutile sottolineare come molti, moltissimi a dir la verità, abbiano ricordato e sottolineato come i pentastellati si siano sempre schierati contro il grande evento.

Ovviamente anche Matteo Salvini ha esultato sui social parlando di un grande risultato che porterà alla creazione di diversi posti di lavoro per gli italiani e a numerosi investimenti.

In pochi hanno ricordato il fatto che anche Salvini in tempi decisamente non sospetti si era schierato contro i Giochi. Correva l’anno 2014 e il leghista criticava Renzi che aveva fatto sapere di voler lavorare per l’assegnazione delle Olimpiadi del 2024 a Roma.

“Renzi propone olimpiadi a Roma nel 2024. Per me è follia, sarebbe Olimpiade di Sprechi. Soldi servono per scuole e ospedali!”, scriveva Salvini su un profilo Twitter decisamente meno monitorato di oggi.

Olimpiadi, il Movimento contro Matteo Salvini

A pareggiare i conti ci ha pensato – in maniera forse non proprio leale – e il Movimento Cinque Stelle che ha riportato un messaggio social nel quale Salvini, scagliandosi contro Renzi, bocciava l’idea di ospitare le Olimpiadi.

“Renzi propone le Olimpiadi a Roma nel 2024. Per me è una follia, sarebbe l’Olimpiade dello Spreco. Sarebbe utile che il fenomeno di Firenze pensasse alle migliaia di società sportive dilettantistiche italiane, che fanno fare sport a tantissimi bambini e che rischiano di chiudere per colpa dello Stato, invece di fantasticare su improbabili Olimpiadi. Senza contare tutti i debiti e gli sprechi del passato e del presente. Tirino fuori i soldi per sistemare strade, scuole e ospedali. E poi ripensino alle Olimpiadi… Siete d’accordo con me o con Renzi?'”.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

La nota M5S: Tutti hanno strumentalizzato contro il MoVimento, ora basta

Il MoVimento ha poi chiarito il motivo per il quale ha deciso di riportare il messaggio di Salvini:

“Riproponiamo a onor del vero, senza voler togliere nulla a nessuno, ma per una semplice esplicitazione della realtà. Che ora tutti stanno strumentalizzando alle nostre spalle. Che tutti hanno strumentalizzato contro il MoVimento in questo anno. Abbiamo subito, abbiamo ingoiato, ora basta“.

Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/LuigiDiMaio

Perché i Giochi invernali rappresenterebbero una vittoria del Movimento Cinque Stelle

Nella lunga nota il MoVimento ha anche chiarito i motivi per cui le prossime Olimpiadi in Italia possano essere considerato anche come un successo del M5S.

“Nel caso delle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026, a differenza del progetto di Roma 2024, non ci saranno oneri per lo Stato. Va anche detto che il presidente Giuseppe Conte ha ottenuto che le Regioni e gli altri Enti locali, qualora ci dovessero essere entrate inferiori ai costi sostenuti per la sicurezza, andrebbero a rimborsare lo Stato.

ultimo aggiornamento: 26-06-2019

X