Entrano sempre più nel vivo le Olimpiadi Tokyo 2021! Dopo la cerimonia d’apertura, al via le gare tra tiro a segno, scherma, judo, pallavolo e tanto altro!

Al via ulteriori discipline a Tokyo! Programma sempre più fitto dopo la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi Tokyo 2021 di ieri durata quasi 4 ore e che ha regalato grande spettacolo. Tanti gli eventi da seguire della quarta giornata di Olimpiadi, la prima ufficiale con tanti italiani in gara (qui il programma): il tiro a segno metterà in palio le prime medaglie tra cabina 10 metri femminile e pistola 10 metri maschile. Poi sarà la volta della scherma che offrirà le prime magie con la spada femminile e la sciabola maschile, ma spazio anche al tiro con l’arco che propone la gara a coppie miste e al judo con 48 kg femminile e 60 kg maschile. Da non perdere le qualificazioni della ginnastica artistica maschile, il softball e la pallanuoto femminile e tanto altro ancora come tennis, canottaggio, calcio e la novità del basket 3×3. Infine, gli esordi dell’Italia di pallavolo maschile contro il Canada e di Vincenzo Nibali su strada alle pendici del Fuji.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Olimpiadi Tokyo, i risultati del 24 luglio

15.01 – TAEKWONDO MASCHILE FINALE. DELL’AQUILA VINCE IL PRIMO ORO ITALIANO DI QUESTE OLIMPIADI TOKYO 2020! L’atleta italiano mette a segno due colpi consecutivi vincendo così 16-12!

15.00 TAEKWONDO MASCHILE. Inizia il terzo round con un’ammonizione per l’atleta azzurro, punteggio attuale 8-10 per il tunisino. Poi Dell’Aquila pareggia! Punteggio di 10-10 nell’ultimo minuto!

14.57 TAEKWONDO MASCHILE. Dell’Aquila rimane attaccato all’africano che è in vantaggio al riposo di solo un punto (8-9).

14.53 – TAEKWONDO MASCHILE. L’atleta azzurro si sblocca dimezzando le distanze portandosi sul risultato attuale di 6-7.

14.50 – SOFTBALL FEMMINILE. Le italiane incassano la terza sconfitta su tre, questa volta molto più netta contro il Giappone con un punteggio finale di 5-0 per le nipponiche.

14.45 – TAEKWONDO MASCHILE. Inizia la Finale tra Dell’Aquila e il tunisino Jendoubi. Punteggio attuale di 5-2 per il tunisino.

14.44 – BASKET FEMMINILE 3X3. Italia Francia termina 16-19. Le azzurre concludono la giornata con 1 vittoria e una sconfitta.

14.40 – NUOTO MASCHILE. Nicolò Martinenghi e Federico Poggio approdano in finale dei 100 metri rana maschili!

14.27 – SCIABOLA MASCHILE FINALE. La finale si conclude sul punteggio di 15-7 per l’ungherese Szilagy, troppo più forte di Luigi Samele. L’atleta azzurro però porta a casa una fantastica medaglia d’argento, la prima medaglia azzurra di queste Olimpiadi di Tokyo 2020.

14.23 – SCIABOLA MASCHILE FINALE. Con altre due stoccate Szilagy si porta a soli 3 punti dalla vittoria dell’oro.

14.22 – SCIABOLA MASCHILE FINALE. Ennesimo allungo di Szilagy che è attualmente in vantaggio sul risultato di 10-5.

14.21 – SCIABOLA MASCHILE FINALE. Samele, come contro Kim, tenta la rimonta. Punteggio attuale di 7-5 per l’Ungherese.

14.20 – SCIABOLA MASCHILE FINALE. L’ungherese stacca ancora di più su Samele, punteggio attuale di 7-3.

14.15 – SCIABOLA MASCHILE FINALE. Parte molto meglio Szilagy rispetto a Samele. L’italiano sotto per 4-1.

13.58 – NUOTO FEMMINILE. Ilaria Cusinato si guadagna la finale nei 400 metri misti! La 21enne nuotatrice arriva in ottava posizione, subito dopo di lei, purtroppo eliminata, arriva Sara Franceschi.

13.45 – NUOTO MASCHILE. Gabriele Detti vola in finale nei 400 metri stile libero! L’atleta azzurro arriva terzo in 3:44,67.

13.40 – JUDO MASCHILE. Primo oro giapponese di queste Olimpiadi di Tokyo 2020, lo ottiene l’atleta di Judo Naohisa Takato nella categoria -60 kg battendo in finale Yung Wei Yan.

13.20 – NUOTO FEMMINILE. Sia Elena Di Liddo che Ilaria Bianchi volano in semifinale nei 100 metri farfalla!

13.18 – NUOTO MASCHILE. Alberto Razzetti raggiunge la finale nei 400 misti! Arrivato quinto il giovane atleta azzurro, mentre Pier Andrea Matteazzi è stato eliminato.

12.41 – SCIABOLA MASCHILE. Samele completa la rimonta sorpassando, allungando e vincendo sul coreano Kim per 15-12. L’italiano è in finale! La nazionale azzurra si assicura già un’altra medaglia!

12.39 – SCIABOLA MASCHILE. Samele riacciuffa Kim, punteggio attuale di 12-12.

12.36 – SCIABOLA MASCHILE. Samele rincorre ancora, risultato di 10-6 per il coreano.

12.33 – SCIABOLA MASCHILE. Dopo un distacco di 3 punti e quindi sul punteggio di 7-4, si arriva alla prima pausa sul parziale di 8-5.

12.27 – SCIABOLA MASCHILE. Samele ecco la semifinale! Inizio abbastanza equilibrato, per ora sul punteggio di 4-4.

12.00 – TENNIS MASCHILE. Novak Djokovic vince in scioltezza la sua prima partita di queste Olimpiadi di Tokyo 2020. Il serbo primo al mondo batte 6-2 6-2 il tennista boliviano Hugo Dellien.

11.33 BASKET FEMMINILE 3X3. Le dichiarazioni di Capobianco: “La prima è difficile per tutte e lo abbiamo visto con risultati strani nelle altre partite. Abbiamo sbagliato qualcosa in difesa ma l’emozione comunque non ha aiutato.” Le atlete azzurre scenderanno di nuovo in campo alle ore 14.25 contro la Francia.

11.00 – BASKET FEMMINILE 3X3. Italia batte Mongolia 15 a 14! Le azzurre esordiscono alla grande, battono soffrendo la Mongolia, 8 punti per D’Alie, 3 per Consolini e poi 2 punti sia per Filippi che per Rulli.

10.39 – CICLISMO SU STRADA. I primi azzurri a tagliare il traguardo sono Bettiol in 14esima posizione e Moscon in 20esima posizione.

10.27 CICLISMO SU STRADA. Carapaz vince la medaglia d’oro! L’atleta dell’Ecuador arriva solitario al traguardo dopo un fantastico strappo negli ultimi 25km! Secondo oro nella storia dell’Ecuador dopo quello di Jefferson Perez ad Atlanta 1996. Argento per Pogacar e bronzo per Van Aert.

10.18 – BOXE FEMMINILE. Irma Testa vince e passa al secondo turno nel 54-57 kg femminile! L’atleta azzurra ha vinto meritando ai punti contro Liudmila Vorontsova.

10.14Vito Dell’Aquila è in finale nel taekwondo nella categoria 58 kg. Sarà lui il primo medagliato azzurro a Tokyo 2020. La finale (alle 14.45 italiane) lo vedrà impegnato contro il tunisino Khalil Jendoubi

9.45TENNIS MASCHILE. Sonego batte Taro Daniel e approda al secondo turno, dove affronterà Nikoloz Basilashvili.

9.35 – TENNIS MASCHILE. Fognini vola al secondo turno grazie alla vittoria su Sugita.

9.30 – CICLISMO SU STRADA. Quando mancano 40 chilometri all’arrivo, l’Italia aumenta il ritmo e prova a costruirsi una vittoria basata su cuore e strategia.

9.00 – SCHERMA – Fiamingo e Isola eliminate ai Quarti.

8.50La cinese Yang Qian vince la prima medaglia d’oro grazie alla vittoria nel Tiro a segno (carabina 10 metri)

6.20SCHERMA. Buon esordio per Enrico Berrè e Luigi Samele.

Le prime emozioni italiane alle Olimpiadi Tokyo 2021

Tante emozioni nella prima giornata a pieno regime degli azzurri che tra successi e delusioni hanno già caratterizzato la notte italiana. In attesa della fine della gara su strada di Vincenzo Nibali e l’Italia e delle restanti gare che porteranno in dote le prime medaglie, diamo un’occhiata ai risultati delle discipline disputate nella notte tra gli sport individuali e di squadra: un congiunto di gioia e delusioni!

Esordio complicato per l’Italvolley di Blengini che batte il Canada al quinto set

Debutto non semplice per l’Italia di Chicco Blengini che in rimonta e con fatica batte il Canada al quinto set per 3 parziali a 2. Un match complicato per gli azzurri che inaugurano il gruppo A perdendo ai punti per 26-28 il primo parziale e subendo il colpo nel secondo con il Canada che vola sul 25-18. Ma l’entusiasmo nordamericano viene spento da Zaytsev&Co. che trovano la quadra e piazzando prima la rimonta vincendo per 25-21 e 25-18 i parziali e poi al set decisivo dominano per 15-11. Dominanti e fondamentali i punti di Michieletto, con 24 centri, Juantorena con 21 e Luca Vettori anch’egli in doppia cifra con 10 punti. Azzurri dunque in vetta al proprio girone e nuovamente in campo contro la Polonia alle 7.20 italiane lunedì 26 luglio: esordio molto simile a quello del Brasile nell’altro girone contro la Tunisia in un match vinto ma sofferto dai verdeoro!

Prime delusioni individuali alle Olimpiadi Tokyo: le sconfitte di Musetti e Errani

Delusione all’esordio per Sara Errani che perde senza fronzoli contro la finalista del Roland Garros 2021, la russa Anastasia Pavlyuchenkova per 0-6 1-6 in appena 70 minuti. Match complicato per l’azzurra considerando la potenza e lo stato di forma della classe 1991. Appena 30 punti vinti dall’italiana, la metà esatta della tennista 30enne. Troppi break subiti dall’azzurra che pur annullando 5 chance totali, perde il servizio ben 7 volte senza mai riuscire a tenerlo. L’unico game vinto infatti è giunto in risposta sfruttando la prima delle tre chance di break. Troppo poco dunque per impensierire la testa di serie #13 che, nonostante il malore per il caldo, vola al secondo turno contro la tedesca Anna-Lena Friedsam che ha battuto Heather Watson.

Lorenzo Musetti esce al primo turno all’esordio assoluto alle Olimpiadi. Il tennista di Carrara perde in quasi due ore contro l’australiano John Millman per 3-64-6 in una sfida piuttosto complicata soprattutto a causa delle condizioni meteo. L’azzurro conquista 58 punti contro i 69 dell’avversario abile a recuperare il break perso nel secondo parziale e a sfruttarne in generale 4. Non bastano le 6 chance salvate dall’italiano e soprattutto le due sfruttate su 4. L’italiano saluta Tokyo nel singolare ma avremo modo di vederlo nel doppio con Lorenzo Sonego contro gli spagnoli Pablo Andujar e Roberto Carballes Baena. L’aussie intanto vola al secondo turno contro Alejandro Davidovich fokina che ha battuto 6-3 6-0 Pedro Sousa.

Curatoli delude nella Scherma: Isola e Fiamingo eliminate ai Quarti

È una giornata già super entusiasmante per i colori azzurri nella scherma. Federica Isola e Rossella Fiamingo infatti sono già ai quarti di finale dopo due percorsi completamente diversi sin qui. Non ce l’ha fatta invece Mara Navarria giunta agli ottavi grazie alla vittoria sull’atleta ROC Yulia Lichagina e poi uscita contro l’estone Katrina Lehis che ha negato il derby azzurro con la siciliana. La classe 1999 infatti è giunta sin qui dopo la vittoria all’esordio contro la tunisina Sarra Besbes per 14-12 e quella negli ottavi di finale ai danni di Sheng Lin, testa di serie #5 e surclassata 15-9. Rossella Fiamingo invece ha dovuto sopravvivere e rimontare a due sfide complicatissime, battendo prima la brasiliana Natalie Moellhausen per 10-9 e poi Aleksandra Jarecka per 15-13. Isola e Fiamingo sono poi state eliminate ai Quarti.

Delusione invece per Luca Curatoli uscito al primo turno per 13-15 contro il rumeno Iulian Teodosiu che sfiderà l’azzurro Enrico Berré per un posto ai quarti di finale. Quest’ultimo ha battuto 14-9 all’esordio il tunisino Fares Ferjani e proverà il colpaccio per entrare tra i migliori 8. Anche Luigi Samele sogna lo stesso dopo la vittoria al primo turno contro Yingming Xu e l’accesso agli ottavi contro Mohammad Rahbari.

Dell’Aquila vola ai quarti! L’azzurro sogna nel Taekwondo

Vito Dell’Aquila non ha problemi nel primo turno dei 58kg della disciplina maschile del taekwondo e conquista i quarti di finale contro il thailandese Ramnarong Sawekwiharee che ha schiantato l’australiano Safwan Khalil per 23-7. L’atleta di Brindisi ha battuto per 26 punti a 13 l’ungherese Omar Salim rischiando soltanto a inizio terzo round quando l’avversario si è avvicinato a 3 punti. L’azzurro tornerà in campo alle ore 8.15 in uno spicchio di tabellone dove in semifinale potrebbe sfidare uno tra Lucas Lautaro Guzman e  Armin Hadipour Seighalani che hanno battuto rispettivamente Jack Wolley e Jefferson Ochoa Fernandez. Particolare rivincita per il classe 2000 che vendica Francesca Milani, per quanto altra disciplina, uscita di scena al primo turno nei 48kg di Judo contro la taiwanese Lin-Chen Hao.

Gioie e finale per il cannottaggio azzurro: atto conclusivo per il quattro senza senior maschile!

Dopo le gioie di ieri, continuano le emozioni del canottaggio azzurro anche al termine della seconda giornata di gare ai Giochi Olimpici di Tokyo. Le cinque imbarcazioni italiane oggi in acqua nelle batterie passano tutte il turno, evitando i ripescaggi. Vola in finale il quattro senza senior maschile di Matteo Castaldo, Bruno Rosetti, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino giunto secondo dietro la Gran Bretagna mentre il due senza senior femminile di Kiri Tontodonati ed Aisha Rocek approda in semifinale! Stesso piazzamento per il due senza senior maschile di Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo, il doppio pesi leggeri femminile di Valentina Rodini e Federica Cesarini ed il doppio pesi leggeri maschile di Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta.

Tiro a segno e Tiro con l’arco: ecco le prime medaglie! Beffa per Ceccarello e gli azzurri

Assegnate le prime medaglie alle Olimpiadi Tokyo 2021! Si è disputata infatti la finale della carabina ad aria compressa 10 metri femminile, che ha visto trionfare la cinese Yang Qian, che fa la storia anche con il record olimpico di 251.8. L’asiatica si classifica davanti la rappresentante del ROC (Comitato Olimpico Russo) Anastasiia Galashina, a quota 251.1, e l’elvetica Nina Christen, terza con 230.6. Beffata nelle qualificazioni l’azzurra Sofia Ceccarello che non migliora il trend di giornata degli azzurri negli sport di precisione.

Nel tiro a segno maschile infatti Paolo Monna resta in top30 senza riuscire ad arrivare tra i primi 8 per puntare ad una medaglia. Nel Tiro con l’arco invece, per la categoria “Gara a squadre miste”, l’Italia viene spazzata via per 6-0 dai Paesi Bassi nella gara ad eliminazione diretta degli ottavi di finale al Yumenoshima Park Archery Field. Chiara Rebagliati e Mauro Nespoli escono di scena subito contro Gabriela Schloesser e Steve Wijler.

TAG:
Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 24-07-2021


Olimpiadi Tokyo 2020, Dell’Aquila vince in finale di Taekwondo. È il primo oro italiano dell’edizione

Tokyo 2020, gli italiani in gara domenica 25 luglio