Omicidio Luca Sacchi, trovata cocaina nell'auto di Pirino

Omicidio Luca Sacchi, trovata cocaina nell’auto di Pirino

Omicidio Luca Sacchi, trovata cocaina nell’auto di Paolo Pirino. Sequestrato anche il cellulare di Anastasiya, la fidanzata della vittima.

ROMA – Omicidio Luca Sacchi, trovata cocaina nell’auto di Paolo Pirino. Uno dei fermati per la morte del 24enne personal trainer i carabinieri hanno rinvenuto 31 grammi della sostanza stupefacente. Al momento non sembrano esserci collegamenti con quanto successo davanti al John Cabot Pub di Roma

Accertamenti comunque in corso per provare a chiarire meglio quanto successo quella sera in zona Colli Albani. La droga, divisa in bustine e pronta all’uso, era stata nascosta nel passaruota destro della macchina di Pirino. Possibile un interrogatorio nelle prossime ore per spiegare la presenza della sostanza stupefacente.

Omicidio Luca Sacchi, sequestrato il cellulare di Anastasiya

Le indagini sull’omicidio di Luca Sacchi continuano a ‘ruotare’ su Anastasiya e Giovanni Princi. Sembrano essere loro, infatti, i principali protagonisti dell’acquisto di droga, in realtà mai avvenuto. Per questo motivo la Procura ha ordinato il sequestro del cellulare della ragazza ucraina.

Al vaglio degli inquirenti le chat tra i due indagati nei giorni precedenti allo scambio. Secondo i militari, infatti, dietro i 70mila euro trovati all’interno dello zaino di Anastasiya per acquistare 15 kg di droga ci potrebbe essere un finanziatore. E si cerca di risalire all’identità di quest’ultimo proprio attraverso l’analisi dello smartphone della fidanzata di Luca.

Luca Sacchi
Fonte foto: fonte foto https://www.facebook.com/luca.sacchi.35

Luca Sacchi estraneo

Gli ultimi accertamenti hanno confermato l’estraneità di Luca Sacchi in questa vicenda. Secondo la Procura, infatti, la vittima non ha partecipato alla trattativa per questo scambio. Il suo intervento – fanno sapere gli inquirenti – è avvenuto per difendere Anastasiya dalla furia di Pirino e Del Grosso.

Da chiarire il motivo della sparatoria che è sembrata una vera e propria esecuzione. Le indagini proseguono e nelle prossime ore ci potrebbero essere importanti novità sulla morte del personal trainer 24enne.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/luca.sacchi.35

ultimo aggiornamento: 03-12-2019

X