Marano, 49enne uccide il fratello al culmine di una lite

Marano, 49enne uccide il fratello al culmine di una lite

Tragedia a Marano, in provincia di Napoli. Un uomo di 49 anni ha ucciso il fratello al culmine di una lite. Arrestato il presunto assassino.

MARANO (NAPOLI) – Si è trasformata in tragedia una lite a Marano, in provincia di Napoli. Nella notte tra il 26 e il 27 maggio 2019 un uomo di 45 anni è stato ucciso dal fratello a coltellate davanti alla moglie. E’ stata proprio la donna a chiamare i soccorsi. Il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo mentre i carabinieri hanno arrestato il presunto assassino.

Sono in corso gli accertamenti del caso per capire il movente di questo omicidio. Molto probabilmente non era la prima volta che i due litigano ma i motivi di questi dissidi ancora non si conoscono. Sotto shock la moglie della vittima che nelle prossime ore sarà ascoltata dagli inquirenti per cercare di capire meglio la dinamica di una tragedia che ha sconvolto l’intero centro di Marano.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Tragedia a Marano (Napoli), 45enne ucciso davanti alla moglie

Secondo una prima ricostruzione, il 49enne si è presentato davanti a casa del fratello. I due hanno iniziato a discutere con la vittima che è stato colpito da 5 fendenti al torace. Il presunto assassino – già noto alle Forze dell’Ordine – ha rimediato una ferita alla testa per un colpo sferrato con un bastone di ferro. Gli inquirenti pensano ad un tentativo di reazione da parte dell’uomo rimasto ucciso ma l’esatta ricostruzione della dinamica può essere fatta solamente nelle prossime ore.

A breve i carabinieri dovrebbero ascoltare la moglie del 45enne che ha assistito alla tragedia. Solo lei potrà spiegare meglio cosa è successo questa notte e soprattutto se i dissidi tra i due erano frequenti. Previsto anche l’interrogatorio di garanzia da parte del magistrato per l’uomo fermato dai carabinieri e accusato di omicidio volontario. Ma la sua posizione sarà chiarita nella giornata di oggi.

ultimo aggiornamento: 27-05-2019

X