Nuova ondata di caldo in Italia: temperature sopra la media al Centrosud

Nuova ondata di caldo in Italia: temperature sopra la media al Centrosud

Nuova ondata di caldo in Italia. Temperature in aumento al Centrosud con picchi che dovrebbero raggiungere anche i 35°.

ROMA – L’Italia si prepara ad una nuova ondata di caldo. Temperature alte, specialmente al Centrosud, con il termometro che potrebbe raggiungere anche i 35°. Spazio quindi ancora all’estate nella nostra Penisola anche se al Nord ci potrebbero essere spazi per temporali che rischiano di causare danni come già successo nelle scorse settimane.

Le previsioni meteo dei prossimi giorni

A fare il punto della situazione è Edoardo Ferrara ai microfoni dell’ANSA: “Fine settimana tipicamente estivo – conferma il meteorologo – con sole prevalente grazie all’anticiclone delle Azzorre. Sabato la nuvolosità irregolare potrà a tratti offuscare i cieli soprattutto del Nord Italia, in particolari sulle Alpi, ma con basso rischio di pioggia. Domenica tanto sole e caldo che inizierà a farsi nuovamente intenso, ma ancora senza particolari eccessi. Attese punte di 33-34° sulle aree interne, qualche grado in meno lungo le coste mentre nottetempo e al primo mattino si starà ancora bene con minime gradevoli“.

Meteo
Fonte foto: https://www.facebook.com/GEOFISICAINFO

L’afa ritorna sulla nostra Penisola

Ma la situazione caldo dovrebbe peggiorare la prossima settimana: “La prima parte – conferma – vedrà l’ennesima rimonta dell’anticiclone africano, responsabile di una nuova ondata di calore che interesserà il Centrosud con picchi nuovamente di oltre 34-35° sulle aree interne. Caldo afoso anche al Nord, che tuttavia, verrà lambito dalle correnti atlantiche in scorrimento oltralpe. In particolare i temporali si potranno sviluppare da mercoledì 21 al Nord con marginale interessamento del Centro dal 23-24 agosto“.

Data la presenza di aria calda e umida – conclude il meteorologo – non si escludono fenomeni anche di forte intensità, per quanto di breve durata e molto localizzati. Ricordiamo infatti che questo non significa che pioverà 24 ore su 24, ma che oltre al sole si dovrà mettere in conto la possibilità di qualche temporale“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/GEOFISICAINFO

ultimo aggiornamento: 17-08-2019

X