I migliori giocatori della Serie A nel 2020 in base ai dati raccolti da Opta. L’undici titolare è un 4-3-3 con tanto Milan e tanta Juventus.

Opta ha stilato l’undici ideale della Serie A con i migliori calciatori del 2020 in base ai dati raccolti in un anno decisamente complicato per il mondo dello sport.

Serie A
Serie A

Dati Opta, i migliori undici giocatori della Serie A del 2020

In base ai dati raccolti, Opta ha stilato la classifica dei migliori undici giocatori della Serie A del 2020. Quello che viene fuori è un 4-3-3 ideale che presenta nella formazione titolare tante conferme ma anche alcune sorprese.

La difesa

In porta troviamo Marco Silvestri, che dati alla mano risulta il portiere più continuo nel corso dell’anno. Meglio di colleghi decisamente più quotati e dati come favoriti.

In difesa troviamo sulla corsia di destra Juan Cuadrado della Juventus, uno che terzino non è ma che negli ultimi anni è stato in grado di adattarsi decisamente bene interpretando il ruolo in maniera anche innovativa.

I centrali di difesa sono de Ligt (Juventus) e Francesco Acerbi. Il primo è stato bravo a recuperare dopo un inizio difficile nella nostra Serie A, mentre il secondo è una garanzia, un difensore in continua crescita.

Sulla corsia di sinistra della linea di difesa troviamo Theo Hernandez, e non sorprende. Il terzino del Milan è considerato come uno dei migliori esterni sinistri del nostro campionato. Secondo i dati raccolti da Opta nel 2020 è stato il migliore.

Matthijs de Ligt
Guimaraes (Portogallo) 06/06/2019 – Uefa Nations / Olanda-Inghilterra / foto Imago/Image Sport nella foto: Matthijs de Ligt

Il centrocampo

A centrocampo troviamo Rodrigo de Paul, un giocatore di fantasia in grado di sfornare assist con una facilità quasi impressionante. Nel ruolo di centrocampista centrale troviamo Kessié, che nel 2020 è stato protagonista di una crescita entusiasmante grazie alla sapiente guida di Pioli, che di fatto gli ha consegnato le chiavi della metà campo difensiva del Milan. Nel ruolo di mezzala sinistra troviamo invece Hakan Calhanoglu, anche lui bravo a reinventarsi diventando protagonista della rinascita del Milan.

Franck Kessié
Kessie

L’attacco

In attacco, nel ruolo di ala destra, troviamo il Papu Gomez, trascinatore dell’Atalanta dei miracoli che nelle ultime settimane è al centro di una vicenda spinosa legata alla rottura con Gasperini e alle voci su un suo possibile addio a gennaio. Nel ruolo di attaccante centrale troviamo il bomber dell’Inter Lukaku, una sentenza, una macchina da gol, il miglior interprete del calcio secondo Antonio Conte. Chiude l’undici disegnato da Opta Cristiano Ronaldo, nel ruolo di ala sinistra.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio calcio news Inter Juventus milan Serie A sport

ultimo aggiornamento: 01-01-2021


I personaggi famosi morti nel 2020

2 gennaio 1971, il secondo “Disastro dell’Ibrox”