Orrore: "Mi hanno spremuto l'utero senza dirmi niente, ho rivissuto un'infanzia di abusi"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Orrore: “Mi hanno spremuto l’utero senza dirmi niente, ho rivissuto un’infanzia di abusi”

Orrore: “Mi hanno spremuto l’utero senza dirmi niente, ho rivissuto un’infanzia di abusi”

La storia di Vera, una donna che ha affrontato abusi in famiglia e violenza ostetrica sul suo utero, l’orrore della vicenda.

Vera, nome di fantasia, ha 35 anni e vive a Brescia, la sua storia a Fanpage.it è una testimonianza del dolore fisico e psicologico causato dall’orrore della violenza ostetrica sul suo utero. Questa esperienza traumatica le ha fatto rivivere gli abusi subiti in famiglia durante la sua infanzia.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Trasferitasi a Brescia per sfuggire a un ambiente familiare tossico, Vera ha cercato di lasciarsi alle spalle un passato segnato da un padre violento e fratelli che abusavano di lei. “Quando ho dato alla luce il mio primo bambino, mi sembrava di aver fatto pace con il mio passato“, racconta Vera.

Violenza donna ragazza

Il terzo parto: un’esperienza traumatica

Tuttavia, durante il parto del suo terzo figlio, avvenuto a dicembre 2020 in piena pandemia, Vera ha subito una violenza ostetrica. “Era il terzo parto, ci aspettavamo che sarebbe stato veloce. Quella sera sono andata a partorire da sola“, dice.

La violenza “di famiglia”

La violenza, purtroppo, era una “tradizione” nella famiglia di Vera. Ha raccontato di come suo padre e altri membri della famiglia abbiano perpetuato un ciclo di abusi. Vera è stata l’unica a interrompere questo ciclo, fuggendo e portando con sé sua madre.

Nonostante abbia denunciato gli abusi, la mancanza di testimonianze ha impedito che venissero fatti dei passi avanti. “Ho denunciato, ma la mia denuncia non è servita a niente“, afferma Vera.

Oggi, Vera vive nell’ombra, temendo ritorsioni dalla sua famiglia. Sta scrivendo un libro sulla sua esperienza, ma lo pubblicherà in anonimato per proteggere la sua identità.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2024 14:48

Abusata, schiaffeggiata e legata: l’orribile violenza sessuale su una minorenne

nl pixel