Orrore in casa, trovati corpi di sei persone morte: 4 sono bambini
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Orrore in casa, trovati corpi di sei persone morte: 4 sono bambini

cadaveri dentro sacchi neri

Strage in casa dove è stata fatta una macabra scoperta: trovati corpi di ben sei persone morte. Purtroppo quattro sono bambini.

La polizia di Ottawa, in Canada, ha fatto una orribile scoperta. Sono stati trovati corpi di ben sei persone, due adulti e quattro bambini, senza vita in un’abitazione nella parte meridionale della città. Dalle prime informazioni raccolte, ci sarebbe stata anche una settima persona coinvolta, ora in ospedale con delle ferite, ma non in pericolo di vita.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

cadaveri dentro sacchi neri

Trovati corpi senza vita di sei persone: i fatti

Una terribile scoperta è stata fatta in queste ore nella cittadina di Barrhaven, alla periferia di Ottawa, in Canada. In un’abitazione di Berrigan Drive, infatti, sono stati trovati corpi senza vita di ben sei persone, due adulti e quattro bambini.

Dalle ricostruzioni sul caso, la polizia sarebbe intervenuta presso l’abitazione trovandosi di fronte uno scenario tremendo. Per ora mancano informazioni dettagliate sulla questione e non sono state diffuse le generalità degli individui deceduti. L’unica certezza data, fin qui, dalle autorità, riguarda una settima persona coinvolta. La polizia di Ottawa ha annunciato l’arresto di un sospettato, ma rimane da chiarire il legame tra il presunto assassino e le vittime.

Le indagini e i primi sospetti

Secondo il capo della polizia Eric Stubbs la strage avvenuta in casa non sarebbe legata a un episodio di violenza tra partner. Anche per questa ragione, le indagini non sarebbero facili ma “complesse” e “tragiche” da portare avanti.

La comunità di Ottawa è rimasta sconvolta dall’accaduto anche perché, oltre ai due adulti trovati morti, ci sono ben quattro bambini, la cui età non è stata resa nota, coinvolti.

Il sindaco della città, Mark Sutcliffe ha fatto sapere di essere “devastato” per “l’omicidio multiplo avvenuto a Barrhaven”. Per il primo cittadino “si tratta di uno degli episodi di violenza più scioccanti nella storia della nostra città. Siamo orgogliosi di vivere in una comunità sicura, ma una notizia come questa è angosciante per tutti i residenti di Ottawa”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2024 14:09

Strage di Altavilla, nella casa del massacro una nuova scoperta shock

nl pixel