Neonato ricoverato in terapia intensiva a Padova: è risultato positivo al Covid pochi giorni dopo le dimissioni dall’ospedale. La mamma non era vaccinata.

È in gravi condizioni il neonato nato a Padova da una mamma positiva al Covid non vaccinata. Stando a quanto riferita dall’Ansa, il bambino, che sarebbe stato infettato dalla madre, è ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Il contagio sarebbe avvenuto dopo la nascita e si ipotizza che il piccolo possa aver contratto il virus attraverso il latte materno o per il contatto ravvicinato con la mamma, risultata positiva quando arrivata in reparto e poi negativizzata.

A soli 15 giorni di vita, si tratta, stando alle informazioni note, del bambino più piccolo ricoverato nel reparto di terapia intensiva dall’inizio della pandemia.

È una situazione molto delicata, che stiamo gestendo. La madre era positiva al tampone all’arrivo in reparto, poi si è negativizzata“, ha comunicato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia nel rendere nota la vicenda.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Ambulanza
Ambulanza

Padova, neonato positivo al Covid ricoverato in terapia intensiva

Appena nato, il bambino non presentava sintomi e il tampone aveva dato esito negativo e per questo motivo i medici avevano dimesso la mamma e il piccolo. La situazione è peggiorata nel corso dei giorni. Il bambino, allattato dalla madre, ha iniziato a manifestare sintomi riconducibili al Covid. Il piccolo è in condizioni serie ed è ricoverato presso l’ospedale di Padova. I medici non si sbilanciano me nel reparto circola un moderato ottimismo legato al fatto che i neonati reagiscono bene alle cure.

Coronavirus
Coronavirus

Le ipotesi sul contagio

Per quanto riguarda il contagio, le ipotesi sono due. La prima è che il piccolo possa aver contratto il virus stando a contatto con la madre, la seconda è la trasmissione sia avvenuta attraverso l’allattamento. È bene specificare che l’allattamento non è sconsigliato dai medici alle neo mamme positive al Covid. I medici hanno spiegato che la donna aveva deciso di non vaccinarsi per evitare di recare danni al feto.

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 22-09-2021


Green Pass obbligatorio, come aggirare le regole. I trucchi dei furbetti (e come smascherarli)

Napoli, bestemmie su cartelloni pubblicitari