Il dubbio della stampa britannica: Papa Francesco ha il coronavirus? Il Vaticano smentisce: “Solo una lieve indisposizione”.

Papa Francesco ha il coronavirus? La stampa britannica sgancia la bomba sul pontefice che a causa delle sue condizioni di salute negli ultimi giorni è stato costretto ad annullare diversi impegni. Nelle ultime celebrazioni il Santo Padre è sembrato particolarmente provato, affaticato e molto raffreddato. Inevitabile che nel momento di emergenza sanitaria qualcusno ipotizzasse il contagio da COVID-19- Al momento smentito categoricamente dalla Santa Sede.

udienza privata Papa Francesco
Papa Francesco

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Pap Francesco ha il coronavirus? I dubbi della stampa britannica

Un semplice ma insistente raffreddore, continuano a ripetere dal Vaticano. Ma la spiegazione non convince appieno l’Express, secondo cui “l’ultima vittima del coronavirus potrebbe essere il capo della Chiesa Cattolica. Papa Francesco, 83 anni, si è ammalato e ha cancellato degli eventi nella Basilica giovedì ed è stato costretto a cancellare tutte le udienze ufficiali per il secondo giorno venerdì“.

La stampa straniera ammette che il Papa non dovrebbe aver avuto contatti con persone infette, ma nel corso delle sue apparizioni pubbliche il Santo Padre non ha mai lesinato contatti anche fisici con le persone presenti in piazza.

Il Vaticano: “Una lieve indisposizione”

Il Vaticano ha voluto spegnere le indiscrezioni sulle condizioni di salute del Pontefice evidenziando come al momento non ci siano indizi che possano far pensare a qualcosa di più grave di una semplice indisposizione. Insomma, un malanno di stagione per il Santo Padre

“Non c’è alcuna evidenza che spinga a diagnosticare altro che una lieve indisposizione. Anche nel pomeriggio di oggi proseguono gli incontri del Santo Padre a Santa Marta”.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 02-03-2020


Migranti, massima allerta al confine tra Grecia e Turchia dopo le minacce di Erdogan. Migliaia di profughi in marcia

Emergenza coronavirus, aumentano vittime e guariti: l’ultimo bollettino ufficiale