Vaticano, Papa Francesco non sta bene: niente Te Deum e messa di Capodanno per il pontefice, che sarà regolarmente presente per la recita dell’Angelus.

Papa Francesco non sta bene e quindi non celebrerà la messa di Capodanno e non presiederà il Te Deum del 31 dicembre. Lo comunica il portavoce vaticano Matteo Bruni.

Dolorosa sciatalgia, Papa Francesco non sta bene: niente Te Deum e messa di Capodanno

A causa di una dolorosa sciatalgia le celebrazioni di questa sera e di domani mattina presso l’Altare della Cattedra della Basilica Vaticana non saranno presiedute dal Santo Padre Francesco“, ha fatto sapere il portavoce vaticano come riferito da Vatican News.

Nella giornata del 1 gennaio il Papa guiderà comunque la recita dell’Angelus dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico, ha comunicato il portavoce vaticano.

udienza privata Papa Francesco
Papa Francesco

Le condizioni del Papa

Papa Francesco è costretto a rinunciare ai riti di fine anno a causa di una forte sciatalgia e un dolore forte, difficile da sopportare. Per questo motivo il pontefice non prenderà parte alla recita del Te Deum e non prenderà parte alla Messa in occasione della solennità della Madre di Dio e Giornata Mondiale della Pace. Il Santo Padre però sarà regolarmente presente in occasione della preghiera dell’Angelus.

Papa Francesco è malato?

La notizia ha riacceso le voci sulle condizioni di salute del pontefice. Nel corso di questo 2020 molti hanno sostenuto che il Papa fosse malato. In diverse occasioni il pontefice è parso stanco e provato. Non sono mancate le notizie secondo cui il Papa abbia contratto il Covid. Notizie sempre smentite dalla sala stampa vaticana. E in effetti il pontefice ha sempre preso parte agli impegni in agenda.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 31-12-2020


Cosa si può fare a Capodanno: le regole per il cenone e gli spostamenti. Si possono sparare i ‘botti’?

Vaccino Moderna, pubblicati i risultati della fase 3