Scuola, il parere del Consiglio Superiore della pubblica istruzione sull’ordinanza della ministra Azzolina.

ROMA – E’ arrivato il tanto atteso parere del Consiglio Superiore della pubblica istruzione sull’ordinanza della ministra Azzolina. Gli esperti hanno consigliato l’esponente del Governo a procedere con gli esami di Maturità a distanza se non si riesce a rispettare un protocollo di sicurezza nazionale “stringente, dettagliato e prescrittivo a garanzia della salute di tutto il personale coinvolto“.

L’altra osservazione è stata fatta sulle elementari sconsigliando l’idea dei voti ma per quest’anno di adottare la formula dei giudici che meglio possono interpretare l’anno scolastico che si è svolto a metà.

Il Consiglio sul nuovo anno scolastico: “Ridurre il numero degli alunni in una classe”

Il Consiglio si è pronunciato anche sul prossimo anno scolastico: “Sarà necessario intervenire tempestivamente con provvedimenti normativi che riducano il numero minimo di alunni di ogni istituzione scolastica dimensionata e il numero minimo di alunni per classe“.

Gli esperti, inoltre, hanno precisato come “in assenza di un calendario è inopportuno dare indicazioni prescrittive alle scuole sull’avvio delle attività didattiche e sulle modalità di recupero degli apprendimenti Tale previsione è lesiva dell’autonomia delle scuole e delle prerogative del collegio docenti“.

Scuola
fonte foto https://www.facebook.com/MinisteroSalute/

Parere obbligatorio non vincolante

Il parere del Comitato è obbligatorio ma non vincolante. I consigli solitamente arrivano prima della pubblicazione dell’ordinanza ma in questo caso la ministra Azzolina ha deciso di saltare il passaggio per velocizzare i tempi delle decisioni di fine anno.

Nelle prossime ore l’esponente del Governo valuterà con attenzione quanto consigliato da Cspi e non sono escluse delle modifiche. Le novità potrebbero riguardare, in particolare, le elementari visto che sulla Maturità la ministra non ha nessuna intenzione di fare un passo indietro.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/MinisteroSalute/

ultimo aggiornamento: 14-05-2020


Dl Covid, la deputata Cunial attacca il Capo dello Stato. La Camera valuta l’ipotesi vilipendio. La difesa: “Parlavo di Napolitano”

Il piano di Franceschini per rilanciare il turismo: corridoi con Germania, Cina e Russia