Federica Pellegrini annuncia il ritiro. La veneta: “Nella mia testa non mi do la possibilità di andare avanti”.

ROMA – Federica Pellegrini annuncia il ritiro. A distanza di poco più di un mese dall’inizio delle Olimpiadi, la veneta ha confermato la propria attenzione di appendere la cuffia al chiodo al termine del 2021. “Probabilmente quelle di Napoli (dove si disputerà la Isl ad agosto n.d.r.) saranno le mie ultime gare – ha detto la Divina riportata dal Corriere della Seraanche se non mi piace parlare di ultima, perché l’ho detto altre volte e poi non lo è stata. E’ un termine, inoltre, che crea molte aspettative e ansie. Però sì, credo che non ce ne saranno altre dopo […]“.

Pellegrini: “Non farò gli Europei a Roma”

Un ritiro che vedrà Federica Pellegrini non prendere parte ai prossimi Europei in programma a Roma. “Nella mia testa – ha detto la veneta – non c’è la possibilità di andare avanti e quindi non farò la competizione continentale. Il posticipo delle Olimpiadi mi ha costretto a stressare molto il mio corpo e la mia mente per arrivare a Tokyo in forma“.

Preparazione che continua senza sosta. “Gli allenamenti hanno buoni ritmi anche se sono molto stancanti – ha ammesso la Pellegrini – a fine giugno ci sarà il Settecolli, poi andrò tre settimane in altura. Successivamente cinque giorni a casa prima di partire per Tokyo“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini

Il futuro di Federica Pellegrini

Appesi gli occhialini e il costume al chiodo, la Divina dovrà iniziare a guardare con maggiore attenzione al futuro. L’ipotesi più probabile, al momento, è quella di iniziare una nuova carriera da ambasciatrice del Coni senza tralasciare la televisione.

Sembra essere più difficile un ritorno in vasca come allenatrice. Questo ruolo molto probabilmente sarà valutato nei prossimi anni. In questo momento i piani della Pellegrini sono diversi e maggiori informazioni le si avranno solamente al termine della sua avventura in vasca.


Tennis, Djokovic rimonta Tsitsipas e vince il Roland Garros

Volley, Nations League donne: Italia sconfitta in tre set dalla Cina