Calciomercato: Diego Perotti svela l’interessamento del Milan e il suo attaccamento alla Roma.

Intervenuto ai microfoni de Il Romanista Diego Perotti, uno dei nuovi trascinatori della Roma dopo l’addio di Francesco Totti, ha parlato del suo ruolo nel club e della trattativa che lo ha portato in giallorosso. L’argentino ha svelato alcuni retroscena rivelando che anche il Milan lo aveva cercato con insistenza.

Diego Perotti rivela: “Anche il Milan tra le squadre che mi volevano”

Queste le dichiarazioni di Diego Perotti ai microfoni de Il Romanista: “C’erano altre squadre che mi volevano, anche il Milan. Io dal primo momento ho pensato alla Roma. Una città così storica, così bella, con una squadra così popolare… Anche per la mia famiglia era la soluzione migliore: qui c’è il volo diretto per Buenos Aires. Trovavo una squadra che già giocava per lo scudetto. Non avevo dubbi. C’era tutto. Per me la Roma era la Roma. E poi a Genova avevo Burdisso come compagno. Mi parlava della città, della squadra, dei tifosi che erano caldissimi, cosa importante per noi argentini. Stava sempre a parlare della Roma e dei tifosi“. Una buon occasione sfumata per i rossoneri che avrebbero potuto mettere le mani su un giocatore di talento.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Diego Perotti mercato milan roma

ultimo aggiornamento: 04-12-2017


Voluntary Agreement Milan, la risposta dell’UEFA

Giroud, Milan alla finestra: il giocatore cerca spazio per il Mondiale