In corso una petizione con lo scopo di poter espellere dal Paese Alina Kabaeva, presunta amante del presidente russo Vladimir Putin.

Alina Kabaeva sembra risiedere in una villa di lusso situata in una sconosciuta località elvetica. La petizione nasce sul sito di change.org, in lingua tedesca. La richiesta è stata presentata da alcuni cittadini provenienti da diverse nazioni: Russia, Ucraina e Bielorussia. Una richiesta semplice e chiara: si vuole l’espulsione della presunta amante del presidente russo Putin.

All’interno del testo che descrive lo scopo della petizione in atto, scritta in lingua tedesca, si legge di come l’opinione pubblica sia a conoscenza del fatto che il personaggio mediatico e politico Alina Kabaeva risieda in Svizzera, rifugiandosi così dalle sanzioni imposte allo stato della Russia dagli Stati Uniti e dall’Europa. “ Allora perché, visto il volume delle sanzioni imposte alla Russia, si continua ad ospitare Alina Kabaeva e la sua famiglia, mentre Putin sta distruggendo la vita a milioni di persone?”, cita infine la petizione presente sul sito change.org.

svizzera bandiera montagna
svizzera bandiera montagna

La petizione online per espellere Alina Kabaeva si sta diffondendo rapidamente e sembra raccogliere nuove firme ogni minuto che passa. Si contano circa 35 mila firme. Sono arrivate in solo alcune ore ed è una cifra che sembra destinata ad un rilevante, veloce e costante incremento.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Alina Kabaeva: presunta amante del presidente russo Vladimir Putin

La trentottenne Alina nasce nella capitale dell’Uzbekistan, Tashkent. Attualmente è in politica ed è ritenuta una delle donne russe più influenti. In passato ha percorso sia la carriera da modella sia l’attività di ginnasta. Quest’ultima svolta anche a livelli olimpionici, vincendo infatti alcune medaglie olimpioniche. Anche se non è mai stato confermato né da parte della ex ginnasta Alina né dal presidente russo Vladimir Putin, le voci parlano di un matrimonio da cui avrebbero poi avuto quattro figli, anche se secondo alcuni le figlie sarebbero solo due, gemelle.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-03-2022


I beni degli oligarchi russi al sicuro a Kaliningrad

Chernobyl: tecnici possono lasciare la centrale