Peugeot Tepee: scheda tecnica, motorizzazioni e allestimenti

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il Peugeot Tepee è uno dei due veicoli commerciali della gamma della casa francese, disponibile in otto allestimenti e a partire da 17.000 euro.

Peugeot Partner Tepee è un veicolo commerciale incluso nella gamma dei modelli Peugeot. Sul mercato è disponibile nelle seguenti versioni: Active, Access, Outdoot, Traction Control, Traction Control Plus, Outdoor Endurance e Outdoor Extreme.

Design e dimensioni Peugeot Tepee

Le dimensioni variano leggermente in base agli allestimenti. La lunghezza va da un minimo di 4384 mm ad un massimo di 4628; l’altezza è di 1865 mm mentre la larghezza è pari a 1810 mm.

Per quanto riguarda gli esterni, il design risente del rinnovamento della gamma dei veicoli commerciali Peugeot avviata nel 2014 a partire dal Peugeot Boxer. Il prospetto anteriore del nuovo Tepee presenta una nuova calandra, dal profilo più affusolato, al centro del quale campeggia il leone simbolo dell’azienda francese e una ampia fascia paraurti; ridisegnata anche la cornice dei proiettori.

Le nuove patch che sconfinano sullo scudo possono essere sostituite con facilità in caso di graffi o urti di piccola entità. Al loro interno si trovano i fari fendinebbia e i gruppi ottici a LED; più in basso, compresi nell’estremità del fascione paracolpi, si trovano posizionato i DRL. La gamma offre anche cerchi in lega da 16’’ Managua a 8 razze, in dotazione di serie sugli allestimenti Outdoor.

Gli interni del Peugeot Tepee

Lo spazio interno del Peugeot Tepee è caratterizzato da grande versatilità; il veicolo, come si legge sul sito ufficiale dell’azienda, “è disponibile nella versione con 5 o 7 sedili singoli, con 3 sedili estraibili nella fila 2, e 2 sedili anch’essi estraibili nella fila 3 per la versione a 7 posti, il Partner Tepee propone un pianale piatto e un volume di carico compreso fra 675 e 3000 litri. L’accesso al bagagliaio è facilitato in tutte le situazioni, grazie al portellone posteriore di grandi dimensioni e al lunotto apribile, proposto in esclusiva nel segmento”.

Per quanto concerne, invece, la parte anteriore dell’abitacolo, quella relativa al guidatore, il Peugeot Tepee offre una dotazione tecnologica che include uno schermo touch a colori da 7′‘, alloggiato al centro della plancia e quindi di facile utilizzo per chi si trova alla guida. Lo schermo consente un accesso immediato alle funzioni del veicolo: radio (sia AM/FM che digitale), lettore di file multimediali (anche da dispositivi mobili), telefono in viva-voce, sistema di navigazione e computer di bordo.

Di notevole impatto il tetto Zenith, che si contraddistingue per i quattro vetri fumé, i tre aeratori supplementari, una serie di vani portaoggetti extra (con una capacità di 94 litri) ossia cappelliera, vani su entrambi i lati della colonna centrale e un vano posteriore. La capacità di carico del veicolo aumenta ulteriormente se si considera quella modulare esterna possibile grazie alle barre sul tetto, fissabili sia in senso latitudinale che longitudinale a seconda delle necessità del caso.

La capacità di carico del posteriore, come detto, va da un minimo di 675 litri ad un massimo di 3000 a seconda della conformazione prescelta; nel dettaglio:

  • capacità di carico interna pari a 3000 litri con completo abbattimento dei sedili posteriori;
  • capacità di carico interna pari a 2650 litri con frazionamento parziale dei sedili posteriori;
  • capacità di carico interna pari a 1350 (dimezzato all’altezza dei sedili) litri senza abbattimento o frazionamento dei sedili posteriori.
Peugeot Tepee
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/59901308@N03/16059447503

Motorizzazioni, emissioni e consumi

Le motorizzazioni in dotazione al Peugeot Tepee sono tutte omologate come Euro 6; hanno una cilindrata di 1560 centimetri cubici e possono sviluppare una potenza di 75, 99 o 120 cavalli. Sono disponibili sia versioni a benzina VTi che Diesel BlueHDi, in grado di sviluppare una potenza massima che va da 75 CV a 120 CV. La versione BlueHDi 120 è collegata ad un cambio manuale a sei marce. Nel dettaglio:

  • Partner Tepee VTi 98 Access: 98 CV
  • Partner Tepee VTi 120 Active: 120 CV
  • Partner Tepee VTi 120 Outdoor: 120 CV
  • Tepee Mix BlueHDi 75 Access: 75 CV
  • Tepee Mix BlueHDi 100 Access: 99 CV
  • BlueHDi 100 L2 Furg. DC Mobile: 99 CV
  • Tepee Mix BlueHDi 100 Active: 99 CV
  • Tepee Mix BlueHDi 120 S&S Active: 120 CV
  • Tepee Mix BlueHDi 100 4X4: 99 CV
  • Tepee Mix BlueHDi 100 4X4 Act.Tr.Contr.P: 99 CV

Per quanto riguarda i consumi del Peugeot Tepee, il costruttore fa sapere che i nuovi propulsori fanno “registrare consumi ed emissioni di CO2 ridotte in media del 15% rispetto alle motorizzazioni che sostituiscono“. Nello specifico, la casa francese dichiara valori massimi – calcolati su ciclo combinato – di consumi pari a 8.3 litri ogni 100 km e di emissioni di CO2 pari a 151 g/km. La Peugeot però chiarisce che “a causa dello stile di guida, delle condizioni tecniche dell’autovettura, degli optional installati, delle condizioni meteorologiche, di strada e di traffico, i consumi e le emissioni di CO₂ possono differire da quelli calcolati ai sensi del Regolamento”.

Tecnologia e connettività

La gamma di Peugeot Tepee offre anche numerose dotazioni tecnologiche e dispositivi di sicurezza. In particolare, la Active City Brake, ossia la frenata automatica d’emergenza che si attiva nel caso in cui si profili il rischio di una collisione e contemporaneo mancato intervento del guidatore a velocità inferiori ai 30 km/h. Il sistema di frenata si avvale di un laser a raggio corto in grado di rilevare la presenza di un altro veicolo che procede nello stesso senso di marcia oppure staziona fermo lungo la strada e, qualora necessario, provoca l’arresto automatico del veicolo.

Le manovre di retromarcia sono favorite dalla retrocamera, mediante la quale il guidatore può visualizzare sullo schermo touch a colori della plancia la sagoma del veicolo e la traiettoria, mediante linee colorate. I sensori posteriori invece facilitano ulteriormente le manovre da effettuare a velocità contenute. Il Grip Control (disponibile per l’allestimento Outdoor, assieme ai pneumatici M+S) è, come si legge sulla scheda del modello sul sito ufficiale Peugeot, “un sistema di motricità estesa, che  permette di avanzare su strade o percorsi a bassa aderenza”. A partire dall’allestimento Active sono disponibile (di serie) anche il limitatore ed il regolatore di velocità. Completa il pacchetto dell’assortimento tecnologico il sistema di assistenza per la partenza in salita.

Il prezzo del Peugeot Tepee

Vediamo ora quali sono i prezzi di listino del Peugeot Tepee, al netto delle offerte speciali temporanee che possono comprendere sia sconti sul prezzo d’acquisto che dilazione facilitata del pagamento. La versione più economica è il Peugeot Partner Tepee VTi 98 Access, in vendita a partire da 17.100 euro. Gli altri due allestimenti con motore a benzina (Active e Outdoor), hanno prezzi di listino di, rispettivamente, 20.250 e 21.700 euro. I modelli diesel hanno invece prezzi che vanno dai 18.750 euro dell’allestimento Access ai 34.170 euro della versione 100 4×4 Out. Tra.Cont.Plus. In linea con la nuova politica di elettrificazione del gruppo PSA, la Peugeot offre anche la variante full electric (67 CV, categoria Zero E) al costo di 33.000 euro.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/59901308@N03/16491986840

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/59901308@N03/16059447503

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 10-03-2018

Redazione Napoli