Pfizer, Moderna e Johnson and Johnson efficaci sulle varianti del Covid. L’Ue: “Abbiamo sbagliato sui contratti”.

ROMA – Pfizer, Moderna e Johnson and Johnson sono efficaci sulle varianti del Covid. A dirlo è Marco Cavalieri, responsabile della strategia vaccini dell’Ema in audizione in Parlamento Europeo. “Secondo questo piccolo studio su duemila casi – ha aggiunto riportato dall’AnsaAstraZeneca è risultato inefficace contro la variante sudafricana. Per averne la certezza bisognerà attendere studi più ampi“.

Vaccini Covid, l’Ue: “Abbiamo sbagliato sui contratti”

Intanto dall’Unione Europea arriva una ammissione di colpa per quanto riguarda i contratti per i vaccini. “Nell’ordinazione abbiamo sbagliato – ha detto il vicepresidente Frans Timmermans – sono pronto alla fine della pandemia a fare un bilancio. A quel punto si potrà vedere cosa abbiamo fatto bene e cosa abbiamo sbagliato“.

Dichiarazione leggermente corretta poco dopo dal portavoce Eric Mamer: “Se ci sono cose che potevano essere migliorate non è al momento dell’acquisto dei vaccini, ma della messa in opera dei contratti e dell’aumento della capacità produttiva“.

Vaccino coronavirus
Vaccino coronavirus

Sputnik verso la produzione in Italia, Spagna, Francia e Germania

I problemi registrati con AstraZeneca potrebbero portare l’Unione Europea presto a disporre dello Sputnik. Secondo Cavalieri (Ema) l’autorizzazione dell’ente regolatorio europeo potrebbe arrivare a maggio, ma ci sono Paesi che spingono per avere il via libera già dopo Pasqua.

In attesa dell’approvazione, Mosca ha raggiunto un accordo per l produzione del vaccino in Italia, Spagna, Francia e Germania. Un passo avanti per consentire all’Ue di avere un numero di dosi importanti tra il secondo e il terzo trimestre. “Non ci sono discussioni in corso con la società – ha commentato il portavoce della Commissione europea per la Salute – ma sia l’Unione Europea che gli Stati membri possono in ogni momento estendere il portafogli di vaccini. E’ una procedura congiunta tra Commissione e Stati membri, che avviene a livello di Steering board“.

TAG:
coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 15-03-2021


Trombosi, cos’è e quali sono i sintomi

L’Aifa sospende AstraZeneca in tutta Italia