Un pilota ha avuto un infarto mentre pilotava un biplano: ha concluso la manovra d’atterraggio ed è morto.

Il fatto è accaduto ad Asiago. Un pilota di un biplano è stato colto da un infarto proprio mentre pilotava il velivolo, con a bordo un passeggero. Il velivolo in questione è un biplano storico degli anni ’30, chiamato Tiger Moth.

Ambulanza
Ambulanza

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’infarto durante il volo

Nonostante l’infarto, il pilota è riuscito a portare a termine la manovra di atterraggio, salvando l’unico passeggero che era a bordo del mezzo insieme a lui. L’atterraggio è avvenuto all’aeroporto Romeo Sartori di Asiago, situato nel Vicentino.

Il pilota, dopo aver concluso l’atterraggio, si sarebbe accasciato ormai senza vita sui comandi dell’aereo, facendolo finire in un campo d’erba. La sua eroica impresa ha permesso al suo passeggero di salvarsi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 24-05-2022


Ciclista uccisa a colpi di pistola: proseguono le indagini

Cagliari, molotov contro l’ingresso del Comando Militare Esercito Sardegna