Pinerolo, donna uccisa a martellate dal figlio
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Pinerolo, donna uccisa a martellate dal figlio

Polizia

Sul motivo di quanto accaduto a Pinerolo è da chiarire. Le indagini sono coordinate dal pm Giorgio Nicola della Procura di Torino.

Questa mattina a Pinerolo, in provincia di Torino, una donna pakistana di 45 anni è stata uccisa a martellate da suo figlio 23enne. La tragedia si è consumata nell’appartamento in via Sommeiller 32, dove i due vivevano. Nonostante il soccorso dei sanitari del 118, per la donna non c’è stato nulla da fare. E’ deceduta poco dopo essere stata colpita alla testa.

Polizia
Polizia

L’aggressione fatale

L’omicidio è avvenuto stamattina, 9 marzo 2023, al centro di Pinerolo dove madre e figlio vivevano in un appartamento. A dare l’allarme è stato il marito della donna che si è recato dalla polizia municipale urlando: “Sangue, mio figlio a terra”.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Sul posto sono intervenuti tempestivamente gli agenti della polizia, e al loro arrivo hanno trovato la donna senza vita per terra, mentre il figlio era ancora inerme con l’arma in mano. Il ragazzo è rimasto in silenzio. Sul posto sono giunti anche i carabinieri e l’ambulanza della Croce verde, per coordinare le indagini sul caso.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2023 15:09

Fratelli d’Italia shock: noto politico accusato di molestie sesssuali su una collega della Lega

nl pixel