Pitbull aggredisce due bambine, la madre si lancia dal balcone: finisce in tragedia
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Pitbull aggredisce due bambine, la madre si lancia dal balcone: finisce in tragedia

cane che abbaia

Grave incidente a Serracapriola: un pitbull si libera dal guinzaglio e attacca due bambine. La madre si lancia dal balcone.

Il problema dei pitbull fuori controllo sta diventando sempre più preoccupante. A Serracapriola, in provincia di Foggia, si è verificata un’altra aggressione. Sabato scorso, una ragazzina di 15 anni e una bambina di 7 sono state attaccate da un pitbull. A riferire l’accaduto è stato il sindaco del comune, Giuseppe D’Onofrio, attraverso un comunicato ufficiale.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

cane malato viene curato con una medicina

Il ruolo delle autorità e il futuro del pitbull

Secondo la ricostruzione dei fatti, l’animale era tenuto al guinzaglio dalla sua padrona, ma è riuscito a liberarsi. Immediatamente, si è avventato sulla ragazzina e poi sulla bambina. Solo il rapido intervento della madre ha impedito che la situazione peggiorasse ulteriormente. La donna, assistendo alla scena dalla finestra di casa, si è lanciata dal balcone per strappare la figlia dalle grinfie del cane. Purtroppo, ha riportato una frattura al piede, con una prognosi di due mesi. La bambina, invece, ha subito solo alcune abrasioni che guariranno in poche settimane.

La madre eroica: un gesto di disperazione per salvare la figlia

Dopo l’intervento dei carabinieri, il pitbull è stato affidato all’Asl veterinaria per un periodo di osservazione. La bambina è rimasta profondamente traumatizzata dall’incidente: “Mia figlia è sotto shock. La notte sogna il grosso cane che la morde,racconta il padre. “Ha riportato ferite alle braccia e alle gambe nel tentativo di difendersi. Mia moglie si è lanciata dal balcone per salvarla. Adesso mia figlia è tornata a scuola, dove riceve supporto psicologico per superare il terribile momento.

La madre delle due bambine, spinta dal panico, ha compiuto un gesto eroico lanciandosi dal balcone per soccorrere la figlia minore. Nonostante le gravi conseguenze fisiche, il suo coraggio ha evitato che la situazione degenerasse ulteriormente. Ora, la donna è ricoverata con una frattura al piede, mentre la bambina sta ricevendo assistenza psicologica per affrontare il trauma subito.

Questo episodio ha riacceso le preoccupazioni sulla gestione dei pitbull e degli altri cani potenzialmente pericolosi. Le autorità locali stanno valutando l’introduzione di misure più severe per garantire la sicurezza pubblica e prevenire futuri incidenti. È fondamentale che i proprietari di cani siano responsabili e rispettino le normative per evitare simili tragedie in futuro.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2024 13:17

Chico Forti è arrivato in Italia: Meloni e l’iter in tempi record

nl pixel