Ecco quali sono le migliori App per Podcast da poter ascoltare sul vostro smaprthone ovunque voi siate o per poterli voi stessi caricarli.

Ce ne sono per ogni argomento, per tutti i gusti, alcune fatti da dei professioni altre da appassionati del genere: parliamo dei Podcast. Di App che permettono di ascoltarsi dal proprio smartphone ovunque ci si trovi ce ne sono davvero tante, così come tante sono anche quelle che consentono a chi desidera realizzarli di crearli, caricarli e farli ascoltare a chiunque si avvicini. Ma quali sono le migliori App per Podcast da ascoltare gratis? E quali quelle per caricare i nostri contenuti audio e permettere quindi agli altri di sentirli? Vediamolo insieme.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Podcast: cosa sono

Prima di addentraci nel mondo delle App per Podcast, iniziamo con il definire che cosa si intende per Podcast: sono trasmissioni radio che si possono però ascoltare su internet, che possono essere scaricate, salvate e riascoltate ogni volta che si vuole. Non ci sono immagini, solamente la voce di colui, colei o coloro che parlano di un determinato argomento.

Smartphone, Podcast App
Smartphone, Podcast App

Questi file audio caricati sulla rete su apposite piattaforme stanno conquistando sempre di più gli utenti del web, basti pensare che nel 2005 la parola “podcasting” fu eletta come parola dell’anno dal dizionario americano New Oxford.

In confronto a oggi, però, si può che nel 2005 i Podcast quasi non esistevano. La passione per questo tipo di forma di intrattenimento sta sempre più aumentando, anche in Italia, e sono sempre di più i siti in cui è disponibile ascoltare o caricare contenuti audio.

Podcast, le App gratis migliori

Una delle più famose e migliori App per Podcast è Spotify. La celebre piattaforma utilizzata in tutto il mondo per ascoltare musica permette infatti anche di ascoltare (o a chi volesse di caricare) i propri podcast. Di file audio caricati su Spotify ce ne sono milioni. Va però tenuto in considerazione un aspetto: l’ascolto dei Podcast ha le stesse limitazioni della musica, è necessario abbonarsi per evitare troppo interruzioni pubblicitarie.

In questo elenco non può poi mancare Google Podcast, l’App indi Google che contiene al suo interno un enorme catalogo di contenuti speaker, con milioni di puntate dei più diversi canali di speaker. Il vantaggio, non da poco, di Google Podcast è che è completamente gratuita.

Tra le piattaforma per l’ascolto e il caricamento di Podcast più diffuse in Italia troviamo Speaker. Al suo interno ci sono un numero incredibile di puntate dei più diversi Podcast che si possono ascoltare in maniera del tutto gratuita.

Anche la Apple ha una sua apposita App per ascoltare e caricare Podcast, si tratta di Apple Podcast. L’App ha al suo interno alcuni dei podcast più famosi e più ascoltati nel mondo, lo svantaggio è che molti di questi non sono in italiano e quindi bisogna ascoltarli nelle lingue originali. Se non avete problemi con l’inglese, il francese o lo spagnolo, qui troverete certamente tanti contenuti interessanti.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 25-03-2022


iPad Air 2022: dalla scheda tecnica al prezzo, tutto sul tablet Apple

Ecco le migliori App per prendere appunti su Android