Porro scatenato sulla pubblicità Esselunga: "Abbiamo visto di tutto..."
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Porro scatenato sulla pubblicità Esselunga: “Abbiamo visto di tutto…”

Nicola Porro

Ha generato forte dibattito la nuova pubblicità di Esselunga. Anche Nicola Porro ha voluto dire la sua a ‘Stasera Italia’ su Rete4.

Una bambina che dona una pesca al padre per provare a farlo riavvicinare alla madre dopo il divorzio. La nuova pubblicità Esselunga sta facendo molto discutere e tra gli ultimi a dire le sua è stato Nicola Porro in occasione dell’ultima puntata andata in onda su Rete4 di ‘Stasera Italia’. Il giornalista e conduttore non le ha certo mandate a dire a coloro che hanno criticato e parlato, anche a sproposito, dello spot. Le sue idee sembrano molto chiare.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Nicola Porro commenta la nuova pubblicità Esselunga

Nicola Porro
Nicola Porro

Aprendo la puntata di ‘Stasera Italia’ su Rete4, Porro ha subito voluto commentare i tanti pareri arrivati sulla pubblicità Esselunga. “I social si conoscono, si infiammano per poco però si sono infiammati anche i politici. Il presidente del Consiglio, dopo aver visto le reazioni, ha detto ‘Mi è piaciuta moltissimo questa pubblicità e la trovo molto toccante’. Evidentemente questa frase di Meloni su Twitter non è piaciuta all’opposizione, all’opposizione su uno spot, su una bambina che dà una pesca al papà e cerca di riunire una famiglia separata”.

Il commento del conduttore e giornalista, però, è andato oltre facendo un appunto all’opposizione del Governo ed in particolare a Pier Luigi Bersani: “Abbiamo visto spot di tutti i tipi: fluidi, non fluidi. aperti, alti, bassi. Ma questo, evidentemente, non andava bene a Bersani che ha detto ‘Mi sembra davvero sbagliato, in questo e in altri casi, mettere in mezzo la sofferenza dei bambini su temi delicati per scopi commerciali'”, le parole riprese da Il Tempo.

“Mi viene un po’ da ridere perché la memoria è corta, come quella del pesciolino Nemo perché se uno ricordasse come chiusero la campagna elettorale Bersani con una bambina di quattro anni, abbracciandola e dicendo ‘Questa bambina è il nostro futuro’. Una bambina ghanese. Non saranno scopi commerciali ma forse politici”, ha concluso.

La posizione

La posizione di Porro sembra chiara. Anche sul proprio sito, infatti, è presente un articolo a firma di Federico Punzi dove già dal titolo si comprendere bene il pensiero del giornalista: “Lo spot di Esselunga che fa uscire pazzi i benpensanti woke”. E nel contenuto: “Dibattito pubblico vigilato: siamo talmente immersi nella cultura woke e politicamente corretta, che basta pochissimo per urtare la suscettibilità dei ‘buoni e giusti'”.

Il pensiero relativo allo spot di Esselunga sembra palese: “per una volta non mostra famiglie felici e coppie perfette, ma la vita reale, a volte dolorosa, limitandosi molto delicatamente a rimettere al centro i bisogni dei bambini”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2023 10:00

Pensioni 2024: cambiamenti e implicazioni, niente aumento per tutti

nl pixel