Formula 1, suggestione Vettel per la Red Bull. Raikkonen ‘chiama’ la Ferrari

Possibile ritorno di Vettel in Red Bull. Il team austriaco valuta il tedesco per il post Verstappen ma non è da escludere l’approdo già nel 2020.

ROMA – Il ritorno di Vettel in Red Bull potrebbe diventare ben presto realtà. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, ha scritto di una visita da parte del tedesco al team austriaco a Monza dopo le qualifiche. Un incontro di cortesia visto che il pilota della Ferrari non ha mai rotto i contatti con la sua ex scuderia.

Vettel in Red Bull nel 2020, c’è l’ostacolo Verstappen

Il ritorno in Red Bull di Vettel è più di una suggestione ma non prima del 2021. Il tedesco, infatti, potrebbe essere il prescelto per il dopo Verstappen con al fianco uno dei talenti del team austriaco per continuare il percorso di crescita iniziato negli anni precedenti.

Non è da escludere, però, un passaggio immediato alla Red Bull. Il dualismo con Leclerc, infatti, sembra non stare più bene al tedesco che potrebbe decidere di interrompere con un anno di anticipo il suo rapporto con la scuderia di Maranello e ritornare al team che lo ha lanciato nella Formula 1. Un’ipotesi possibile ma difficile da realizzare vista la presenza di Verstappen. L’olandese resta la prima guida della squadra e l’arrivo di Vettel potrebbe compromettere gli equilibri di squadra. Ma attenzione alla promessa di un anno di transizione per poi dal 2021 diventare il pilota di punta della Red Bull.

Sebastian Vettel
12.03.2015 – Sebastian Vettel (GER) Scuderia Ferrari SF15-T Australian Grand Prix, Melbourne 12 – 15 March 2015 PUBLICATIONxNOTxINxUK 12 03 2015 Sebastian Vettel ger Scuderia Ferrari T Australian Grand Prix Melbourne 12 15 March 2015 PUBLICATIONxNOTxINxUK

Kimi Raikkonen ritorna in Ferrari?

L’addio di Vettel potrebbe portare Kimi Raikkonen in Ferrari. Un ritorno a Maranello per il finlandese non è da escludere a priori visto che Iceman sarebbe intenzionato ad accettare il ruolo di secondo alle spalle di Charles Leclerc.

E la sua esperienza consentirebbe anche alla Ferrari di sviluppare la macchina per cercare di vincere il Mondiale.

ultimo aggiornamento: 13-09-2019

X