Tiziano Renzi e il post ironico su Matteo Salvini: polemica social

Tiziano Renzi e il post ironico su Matteo Salvini: polemica social

Tiziano Renzi protagonista di un post ironico sui social: “Con Sarvini c’è da ae’ paura a Abbronzassi”. Un meme che ha scatenato la polemica.

ROMA – E’ polemica per un meme su Facebook da parte di Tiziano Renzi. Il padre dell’ex premier ha condiviso la foto con una signora che dice: “Con Sarvini c’è da ae’ paura a abbronzassi”. E poi la didascalia: “Vista l’aria che tira contro l’immigrazione dall’Africa è consigliabile non abbronzarsi troppo”.

Un post che ha scatenato la polemica sui social e non solo. Il post, infatti, è stato pubblicato nel bel mezzo della questione ONG e Sea Watch. Al momento non c’è nessuna reazione da parte del vicepremier che sicuramente nelle prossime ore dirà la sua, criticando duramente il vicepremier.

Polemica per un meme di Renzi sr.: Salvini nel mirino dell’ex premier

Matteo Salvini è finito nel mirino del padre di Matteo Renzi. Con un meme su Facebook il genitore dell’ex premier ha attaccato duramente il ministro dell’Interno con un post dedicato all’immigrazione. E la polemica social non è mancata visto che in molti ricordano a Renzi di pensare ai suoi problemi con la giustizia più che attaccare il leader della Lega.

Non è arrivata la risposta del numero uno del Carroccio. Ci si aspetta una reazione nel giro di poco tempo visto che Salvini non si è mai sottratto a commentare post che sono contro di lui.

Tiziano Renzi
fonte foto https://www.facebook.com/tiziano.renzi.319/

Il post di Tiziano Renzi nella bufera

Bufera sul post di Renzi contro Matteo Salvini. Il padre dell’ex leader della sinistra ha procurato la reazione dei social anche se finora non c’è stata la dura reazione del ministro dell’Interno. Le polemiche sicuramente dureranno per diversi giorni. Molte persone hanno chiesto al genitore di Matteo Renzi di guardare in casa propria e non pensare agli altri.

Di seguito il post di Renzi su Facebook

fonte foto copertina https://www.facebook.com/tiziano.renzi.319/

ultimo aggiornamento: 15-06-2019

X